-

Sirmione: ritrovato un ordigno della guerra

14/08/2003 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Ver­rà recu­per­a­to e disin­nesca­to nei prossi­mi giorni un ordig­no bel­li­co del­la Sec­on­da guer­ra mon­di­ale, lun­go cir­ca 30 cen­timetri, trova­to a una pro­fon­dità di 58 metri nelle acque prospici­en­ti Sirmione. La Prefet­tura di Bres­cia ha già avver­ti­to gli esper­ti del­la Mari­na mil­itare che com­in­cer­an­no nei prossi­mi giorni le oper­azioni per il recu­pero, men­tre, per la sal­va­guardia dei numerosi natan­ti che in questo peri­o­do fre­quen­tano il lago, la zona in cui si tro­va la bom­ba sarà seg­nala­ta e sarà inter­det­ta alla , alla pesca e a ogni altra attiv­ità sub­ac­quea in un rag­gio di cen­to metri.

Parole chiave: