A Sirmione è sempre più Natale

20/12/2016 in Attualità
Parole chiave: - -
Di Redazione

È sem­pre più a Sirmione: pros­eguono gli even­ti natal­izi orga­niz­za­ti nel­la peniso­la dal Comune di Sirmione in col­lab­o­razione con Cars (Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori di Sirmione), Pro­lo­co, asso­ci­azioni e par­roc­chie del ter­ri­to­rio. Ques­ta set­ti­mana si entra nel vivo dell’atmosfera natal­izia!

Giovedì 22 dicem­bre alle 20.45, nel­la chiesa di San­ta Maria del­la Neve a Sirmione, i tre Cori di  San­ta Maria del­la Neve di Sirmione, San Francesco di Colom­bare e San­ta Maria Imma­co­la­ta di Lugana saran­no pro­tag­o­nisti del pri­mo Con­cer­to di Natale del Gran Coro sirmionese. Il sec­on­do appun­ta­men­to con i can­ti e le musiche di Natale sarà lunedì 26 dicem­bre, per San­to Ste­fano, quan­do alle 20.45 i tre cori di Sirmione (San­ta Maria del­la Neve, San Francesco di Colom­bare e San­ta Maria Imma­co­la­ta di Lugana) regaler­an­no al pub­bli­co il Con­cer­to di Natale nel­la chiesa di Colom­bare. Gli stes­si cori si esi­bi­ran­no poi il 30 dicem­bre alle 20.45, nel­la chiesa di San­ta Maria di Lugana per il Con­cer­to di Natale in cen­tro a Sirmione.

Lo scam­bio di auguri del­la Vig­ilia in piaz­za Car­duc­ci, dalle 22, sarà riscalda­to da vin brulé e ani­ma­to da musi­ca dal vivo fino alle due di notte, gra­zie all’iniziativa del Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori.

con l’animazione musi­cale di RadioS­tu­dioPiù alla pista di pat­ti­nag­gio, allesti­ta fino all’8 gen­naio in piaz­za Mer­ca­to a Colom­bare.

Ma il Natale por­ta con sé tradizioni e anche un’atmosfera mag­i­ca, sog­nante, qua­si fiabesca. Cars e il Comune di Sirmione pre­sen­tano, dopo il suc­ces­so del­la pas­sa­ta edi­zione, la man­i­fes­tazione di artisti di stra­da che per due week end –  23/30 dicem­bre e 6/7 gen­naio – dif­fonderà magia, poe­sia e arte nel­la via prin­ci­pale del cen­tro stori­co, dalle 14.30 alle 18.

Musicisti, dan­za­tori e attori ani­mer­an­no piazze e angoli del­la cit­tad­i­na trasfor­man­dola in un “bor­go incan­ta­to”, gra­zie ad alti tram­polieri che guider­an­no il pub­bli­co alla scop­er­ta di una cit­tà fan­tas­ti­ca, a sputa­fuo­co, gio­col­ieri e ani­ma­tori che faran­no riv­i­vere il Natale attra­ver­so un per­cor­so oniri­co e poet­i­co. Spet­ta­coli di stra­da, postazioni musi­cali e una fata dalle ali lumi­nose rinchiusa in una grande gab­bia, in atte­sa di essere lib­er­a­ta, ricreer­an­no sug­ges­tioni fiabesche, affasci­nan­do gran­di e pic­ci­ni.

In col­lab­o­razione con la Pro­lo­co, Cars popone anche due con­cer­ti all’inizio del nuo­vo anno: lunedì 2 gen­naio nel­la chiesa di Lugana e mart­edì 3 nel­la chiesa di San­ta Maria del­la Neve in Sirmione Simone Anto­ni­ac­ci & The Christ­mas Band pre­sen­ter­an­no “Le Note del Cor­ag­gio”, dalle 20.45 a ingres­so libero. Anco­ra even­ti in grande stile nel nuo­vo anno: mer­coledì 4 gen­naio, con lo spet­ta­co­lo pirotec­ni­co in piaz­za Car­duc­ci alle 18.30.

Infine, l’ultimo sipario natal­izio si chi­ud­erà con lo spet­ta­co­lo del  14 gen­naio 2017, quan­do la com­pag­nia I Dioscuri di Cam­pagna (Sa) porterà in sce­na “Natale in casa Cupiel­lo” di Eduar­do De Fil­ip­po, per la rasseg­na teatrale “Saba­to a Palaz­zo” al PalaCre­berg (ingres­so a paga­men­to).

Natale a Sirmione castelloRimar­rà allesti­ta fino al 5 mar­zo 2017 nelle sale di Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions, in piaz­za Car­duc­ci, la mostra fotografi­ca “POP Peo­ple of Pho­tog­ra­phy”, con le fotografie del Pre­mio Sirmione per la 2016. L’esposizione è vis­itabile il saba­to e i fes­tivi dalle 14.30 alle 17.30 e tut­ti i giorni dal 26 dicem­bre all’8 gen­naio (chiu­so il lunedì), a ingres­so libero. Con “POP Out” tut­ta la peniso­la diviene sor­pren­dente cor­nice del­la mostra. Le fotografie più belle, in un alles­ti­men­to uni­co, sono ammirabili non solo nelle sale di Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions, ma anche nelle acque che cir­con­dano il Castel­lo scaligero, in viale Gen­nari e in piaz­za­le Orti Man­ara.

Parole chiave: - -