Bandiere a mezz’asta a Desenzano, lunedì sarà celebrata una messa

Sirmione, una cerimonia per i caduti

15/11/2003 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
m.to.

Una cer­i­mo­nia di com­mem­o­razione dei cadu­ti a in Iraq si è svol­ta ieri mat­ti­na a Sirmione, con una vas­ta parte­ci­pazione di rap­p­re­sen­tanze d’ar­ma. A Desen­zano, invece, è in pro­gram­ma lunedì prossi­mo alle 18 un rito reli­gioso nel Duo­mo di S. Maria Mad­dale­na. Alla mes­sa ha pre­an­nun­ci­a­to la sua pre­sen­za anche il coman­dante provin­ciale dei Cara­binieri, colon­nel­lo Rosario Calì, e i coman­dan­ti del­la com­pag­nia e delle varie stazioni del bas­so Gar­da. Da ieri, inoltre, tutte le bandiere a degli uffi­ci pub­bli­ci di Desen­zano sono a mez­z’as­ta. Intan­to, ieri Sirmione ha volu­to ricor­dare le vit­time di Nas­siriya. Un cor­teo si è snoda­to dal­la zona di Colom­bare e si è por­ta­to fino al mon­u­men­to a Sal­vo d’Ac­quis­to, che si tro­va nel­lo slargo tra Colom­bare e il quartiere res­i­den­ziale del­la Bre­ma. Con il sin­da­co Mau­r­izio Fer­rari e il vice , era­no pre­sen­ti numerosi cit­ta­di­ni, il grup­po guida­to da Giulio Sterza, quin­di rap­p­re­sen­tanze delle varie armi e delle asso­ci­azioni com­bat­ten­tis­tiche locali. Pre­sen­ti alcu­ni cara­binieri con il coman­dante del­la stazione mares­cial­lo Lori­to. Dopo aver pre­so la paro­la, il sin­da­co Fer­rari si è intrat­tenu­to con i mil­i­tari espri­men­do loro il più vivo cor­doglio a nome del­l’in­tera cit­tad­i­na e sot­to­lin­e­an­do i val­ori umani e pro­fes­sion­ali che han­no sem­pre con­trad­dis­tin­to l’Ar­ma dei cara­binieri. E’ segui­ta una bre­vis­si­ma cer­i­mo­nia cul­mi­na­ta con la depo­sizione di una coro­na di fiori. Bandiere a mez­z’as­ta anche nel­la peniso­la sirmionese.

Parole chiave: -