Sarà sicuramente una giornata da non dimenticare quella che vivranno martedì prossimo, 18 dicembre, una sessantina di ospiti della Casa Albergo di Montichiari.

Sngolare iniziativa per gli anziani

15/12/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Sarà sicu­ra­mente una gior­na­ta da non dimen­ti­care quel­la che vivran­no mart­edì prossi­mo, 18 dicem­bre, una ses­san­ti­na di ospi­ti del­la Casa Alber­go di Mon­tichiari. Per alcune ore infat­ti questi ospi­ti, di età com­pre­sa fra i 60 ed i 75 anni, lascer­an­no al loro abit­uale sede di res­i­den­za per trasferir­si al vici­no ris­tor­nate “Vit­to­ri­ale£ dove ad atten­der­li per un pas­to in com­pag­nia e diver­so, per una vol­ta, dal soli­to, Gio­van­ni Anzeloni ed il suo staff al com­ple­to. Non mancher­an­no nat­u­ral­mente di essere pre­sen­ti il sin­da­co Giana­to­nio Rosa, l’assessore ai Maria Cristi­na Cipri­ani, ed alla cul­tura Ele­na Zan­go­la, la diret­trice del­la Casa Alber­go Lorel­la Romani­ci ed alcu­ni volon­tari che provved­er­an­no ad assis­tere i meno suf­fi­ci­en­ti oltre che provvedere a trasportare dal­la Casa Alber­go al ris­torante i vari com­men­sali. Un inizia­ti­va sin­go­lare ques­ta anche per­ché volu­ta dal­lo stes­so Anzeloni tito­lare del ris­torante oltre che grande cam­pi­one di auto­mo­bil­is­mo. “Era facile per me portare un pri­mo ed un sec­on­do piat­to all’interno del­la casa Alber­go – ha affer­ma­to Anzeloni – ma ho ritenu­to più sim­pati­co e sig­ni­fica­ti­vo invitare nel mio locale tut­ti col­oro che era­no nel­la pos­si­bil­ità di far­lo per stare insieme alcune ore fuori dal loroa­bit­uale habi­tat”. Una for­ma davvero insoli­ta a cui va dato mer­i­to ad una per­sona che sen­za clam­ori e pub­blic­ità, noi stes­so siamo venu­ti a conoscen­za per caso anche per­ché in paese a Mon­tichiari ne stan­no par­lan­do un po’ tut­ti, ha volu­to che le immi­nen­ti fes­tiv­ità natal­izie venis­sero cel­e­brate e ricor­date in maniera assai diver­sa dagli ospi­ti, una ses­san­ti­na su un centi­naio di pre­sen­ti, pre­sen­ti nel­la strut­tura comu­nale di Mon­tichiari. All’incontro sarà pre­sente anche l’Abate di Mon­tichiari Mons. Francesco Bertoni a cui spet­terà il com­pi­to, altret­tan­to gra­di­to, di benedire l’evento e la men­sa. Auguri! anche da parte del nos­tro Giornale.