Assemblea del progetto 3T Onlus

Solidarietà al Togo. Tempo di bilanci

21/03/2008 in Attualità
Di Luca Delpozzo
S.M

Aiutare un popo­lo a ritrovare la pro­pria voce. Con questo obi­et­ti­vo, il prog­et­to 3T Onlus di Sirmione da oltre sette anni inter­viene a Todomé, un pic­co­lo vil­lag­gio del Togo che con­ta 2800 abi­tan­ti, di cui cir­ca 900 bambini.Il recente incon­tro al Palaz­zo dei Con­gres­si è sta­ta l’occasione per rac­con­tare e fare un bilan­cio dei lavori ese­gui­ti in Africa fino ad oggi dall’associazione che oggi con­ta ottan­ta volon­tari. In par­ti­co­lare è sta­ta pre­sen­ta­ta la scuo­la, inau­gu­ra­ta lo scor­so 2 febbraio.L’attività ha avu­to inizio qua­si otto anni fa, nel 2000, quan­do par­tirono per il Togo sette tec­ni­ci per ver­i­fi­care i bisog­ni reali e sta­bilire come inter­venire in aiu­to del vil­lag­gio di Todomé. In sette anni sono sta­ti costru­iti un acque­dot­to, una scuo­la e una strut­tura per i servizi igien­i­ci, il tut­to accom­pa­g­na­to dal­la real­iz­zazione di innu­merevoli lavori agri­coli e sanitari.Dall’inizio dell’attività un totale di 230 per­sone ha oper­a­to per 4892 gior­nate con un obi­et­ti­vo pre­ciso: avviare un proces­so di svilup­po in gra­do di creare al suo inter­no l’an­i­ma del­la pro­pria cresci­ta e portare gli abi­tan­ti di Todomè all’au­to­suf­fi­cien­za ali­menta­re, cul­tur­ale e sociosanitaria.

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti