È stata festa grande domenica al Centro Tennis Desenzano Spiaggia d’Oro, per la partecipazione dei non dimenticati campioni di tennis Cané, Camporese, Panatta e Mezzadri

«Spiaggia d’Oro»: festa con i campioni del tennis

Di Luca Delpozzo
e.d.

È sta­ta fes­ta grande domeni­ca al Cen­tro Ten­nis Desen­zano Spi­ag­gia d’Oro, per la parte­ci­pazione dei non dimen­ti­cati cam­pi­oni di ten­nis Cané, Cam­porese, Panat­ta e Mez­zadri. I quat­tro alfieri azzur­ri han­no delizia­to i numerosi soci del cen­tro, facen­doli gio­care e prodi­gan­dosi a dis­pen­sare con­sigli su come gestire la par­ti­ta e piaz­zare il colpo migliore. Dopo la pausa pran­zo — a base di cos­tine, pol­lo, salamelle e polen­ta, preparate dal­lo spe­cial­ista Ser­gio «Serghiei» Torazz­i­na — a gio­care con i cam­pi­oni sono sta­ti i bam­bi­ni del­la Ten­nis School, segui­ti dai maestri Emidio Rossi e Manuel Baz­zani. «È sta­ta una gior­na­ta piena di emozioni e di entu­si­as­mo, una gior­na­ta stor­i­ca, che sarà sem­pre ricor­da­ta» ha det­to il pres­i­dente del Cir­co­lo Aldo Fer­rari. I cam­pi­oni, a fine gior­na­ta, han­no ded­i­ca­to a tut­ti una infinità di foto con ded­i­ca e si sono com­pli­men­tati con i diri­gen­ti per l’importante lavoro svolto con eccel­sa pro­fes­sion­al­ità. Cam­porese ha inci­ta­to i ragazzi di gio­care sem­pre a ten­nis, per­ché, ha det­to, «lo sport è un modo sano di crescere». Accom­pa­g­nati dal­lo slo­gan «La nos­tra espe­rien­za, il vostro tal­en­to» il tour dimostra­ti­vo dei cam­pi­oni, mira­to a pro­pa­gan­dare il ten­nis, inter­es­sa una trenti­na di club.