L'incontro è stato organizzato per domani alle 20.30 dalla Casa degli Artisti di Tenno

Storia e futuro del Mart al forte di Nago

15/11/2002 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

TENNO. Da molti anni, ormai, l’at­tiv­ità cul­tur­ale del­la Casa degli Artisti «G. Vit­tone» non si fer­ma con il finire del­l’es­tate. Quest’an­no toc­ca a due incon­tri chi­ud­ere la sta­gione 2002 del­l’ente cul­tur­ale. Il pri­mo riguar­da il Mart di Rovere­to, il sec­on­do il tur­is­mo nos­tra­no vis­to dai con­soli del Tour­ing Club Ital­iano. In occa­sione del­la ormai prossi­ma inau­gu­razione del Polo Muse­ale di Rovere­to, Casartisti ha inser­i­to nel­la sua pro­gram­mazione un appun­ta­men­to per anal­iz­zare la sto­ria del Mart e le sue prospet­tive future. L’in­con­tro, che ten­terà anche di val­utare lo sta­to di salute del­l’arte con­tem­po­ranea trenti­na, è fis­sato per domani alle 20.30 pres­so il Forte di Nago e avrà come rela­tori Mario Cos­sali, mem­bro del Con­siglio d’am­min­is­trazione del Mart, e Bruno Zorzi, gior­nal­ista. Lo scor­so anno, Casartisti ave­va inser­i­to un appun­ta­men­to con i Con­soli del­la Provin­cia di Tren­to del Tour­ing Club Ital­iano e gli asses­sori alla cul­tura e al tur­is­mo dei quat­tro comu­ni che sosten­gono la Casa: Riva, Arco, Nago-Tor­bole e Ten­no. Lo stes­so appun­ta­men­to, ma più sostanzioso nei con­tenu­ti, è ora ripro­pos­to il 30 novem­bre al il Civi­co di Riva, dalle 10 alle 13. Scopo del­l’in­con­tro, dal tito­lo “Tur­is­mo e cul­tura”, è quel­lo di val­utare una pos­si­bile col­lab­o­razione futu­ra tra Casartisti e i Con­soli del­la Provincia.

Parole chiave: