Oggi e domani si replica al prato della Lizza, sul Castello di Arco, Cubitosa d'Arco, il dramma teatrale di Antonia Dal Piaz

Sul Castello passeggiate e spettacoli

12/07/2003 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Oggi e domani si repli­ca al pra­to del­la Liz­za, sul Castel­lo di Arco, Cubitosa d’Ar­co, il dram­ma teatrale di Anto­nia Dal Piaz rap­p­re­sen­ta­to sia giovedì che ieri sera. L’in­gres­so è a paga­men­to (8 euro interi; 5 euro ridot­ti). I bigli­et­ti si acquis­tano pri­ma del­lo spet­ta­co­lo pres­so la bigli­et­te­ria del castel­lo. I posti a dis­po­sizione sono molti. Pri­ma dei teatran­ti, oggi alle 18 sul­la roc­ca avrà luo­go il per­cor­so inau­gu­rale al sen­tiero delle tor­ri, che per­corre la parte som­mi­tale del­la rupe. Cre­ato sul­la trac­cia del sen­tiero preesistente, con­sente di vis­itare la Torre Renghera e la Torre di Laghel. Per­cor­so com­men­ta­to con testi ed immag­i­ni scelti dal proffes­sor Romano Tur­ri­ni. Nel­l’am­bito del­l’in­au­gu­razione intrat­ten­i­men­to musi­cale del grup­po Gaudea­mus di Rovere­to. Nel­l’oc­ca­sione, domani ingres­so e gra­tu­ite per tut­to il giorno per grup­pi (in ital­iano) con parten­ze pre­viste ai seguen­ti orari: mat­ti­no: 9.30, 10.15, 11.00; pomerig­gio: 16, 16.45, 17.15 / 17.30, 18. Sono ammesse vis­ite libere. Sem­pre domani, a cura del grup­po Schützen di Arco, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, sarà aper­to e vis­itabile l’Er­e­mo di S.Paolo, a Prabi.

Parole chiave: