Si conclude il «Catullo»

Tante le «stelle» attese Premiati Tv e carriere

06/07/2004 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

E’ pre­vis­to per ques­ta sera l’attesissimo appun­ta­men­to con la XXIII edi­zione del «Pre­mio Sirmione Cat­ul­lo». La cer­i­mo­nia, che sarà con­dot­ta dal pre­sen­ta­tore Car­lo Con­ti, si svol­gerà a par­tire dalle ore 20.30 in Piaz­za­le Por­to, nel­la splen­di­da cor­nice del­la cit­tad­i­na garde­sana che tradizional­mente ospi­ta la man­i­fes­tazione e sarà trasmes­sa su Rai uno mer­coledì 7 luglio alle ore 21 nell’ambito del­la trasmis­sione «Una notte a Sirmione». Atte­sa per la ser­a­ta una vera e pro­pria para­ta di gran­di «stelle» prove­ni­en­ti dal mon­do del­la polit­i­ca, del­la tele­vi­sione, del cin­e­ma, del­la musi­ca e del­la ricer­ca sci­en­tifi­ca. Saran­no, infat­ti, pre­sen­ti nomi del pari di Giulio Andreot­ti, Pao­lo Bono­lis, Lucio Dal­la, Enri­co Mon­te­sano, Ser­e­na Autieri, oltre al sopra­no Fioren­za Cedolins che per la loro parte­ci­pazione ricev­er­an­no tut­ti un «gri­fone», sim­bo­lo del­la cit­tà lacus­tre. Ad essere pre­mi­a­ta per la tele­vi­sione dal­la giuria popo­lare cos­ti­tui­ta da 100 let­tori del­la e pre­siedu­ta da Bruno Ves­pa saran­no Pao­la Fer­rari e la trasmis­sione «90° min­u­to». Un riconosci­men­to alla car­ri­era andrà, invece, al sen­a­tore Giulio Andreot­ti e ad Umber­to Verone­si. Ad essere pre­mi­a­to sarà anche il reg­ista Fol­co Quili­ci cui, con l’occasione, sarà pro­pos­ta anche la real­iz­zazione di un fil­ma­to sul lago diGar­da. La man­i­fes­tazione, un tem­po pre­mio let­ter­ario che in quindi­ci anni di attiv­ità ave­va rag­giun­to otti­mi liv­el­li, sot­to l’amministrazione del sin­da­co Fer­rari si è, infat­ti, trasfor­ma­ta in un pre­mio gior­nal­is­ti­co di carat­tere inter­nazionale e in un pre­mio tele­vi­si­vo di por­ta­ta nazionale.

Parole chiave: