Laboratorio della voce con Radio Noi Musica, a Lonato dal 30 settembre.

Ti piace la radio? Noi Speaker ti aspetta

19/09/2013 in Cultura
Parole chiave: -
Di Redazione

On air dal 30 set­tem­bre. Dopo il suc­ces­so del pri­mo cor­so 2012/2013 “Noi Speak­er”, è pronta la sec­on­da edi­zione, sem­pre a Lona­to del Gar­da.

Il “lab­o­ra­to­rio del­la voce” anche quest’anno è pro­mosso dal Prog­et­to e da Radio Noi Musi­ca, con la col­lab­o­razione dell’Asses­so­ra­to ai di Lona­to sta per iniziare.

«Noi Speak­er si riv­olge a chi ha la pas­sione del­la radio, chi vuole far sen­tire la pro­pria voce, chi ama par­lare in pub­bli­co e desidera saperne di più, chi ha voglia di col­lab­o­rare con Noi Musi­ca e diventare speak­er radio­fon­i­co», spie­gano Francesca e Alessan­dro Gar­de­na­to del Prog­et­to Noi Musi­ca. «L’iniziativa è pen­sa­ta per dare con­ti­nu­ità al prog­et­to cre­ato per i gio­vani da Don Luca Nic­o­cel­li (par­ro­co di Cen­te­naro — Lona­to — scom­par­so nel 2012); intende coin­vol­gere voci nuove e garan­tire una for­mazione base per stare davan­ti al micro­fono».

Tra gli argo­men­ti in pro­gram­ma, ele­men­ti di dizione e let­tura espres­si­va, con­sigli utili su come si fa la radio, cosa suc­cede pri­ma e dopo il famoso “on air”, come si impos­ta e gestisce un pro­gram­ma radio­fon­i­co, come si coin­volge il pub­bli­co e come si “trat­tano” le notizie.

Saran­no 12 incon­tri (due ‘lezioni’ prati­co-teoriche e due dirette) di curiosità e inter­viste inter­es­san­ti, e soprat­tut­to dirette, con tan­ti ospi­ti: voci esperte prove­ni­en­ti da , Radio Num­berOne, Radio Mil­lenote, Radio Vera, Radio Cir­cuito 29, Radio Bellla&Monella, Gar­dArt e RTL 102.5.

La pri­ma ser­a­ta di pre­sen­tazione sarà lunedì 30 set­tem­bre 2013 nel­la sede di Radio Noi Musi­ca, in via Cadu­ti del lavoro a Lona­to (pres­so l’ex scuo­la mater­na, accan­to all’Itis) e le lezioni si ter­ran­no per dod­i­ci lunedì sera dalle 20.30 alle 22 cir­ca, dal 30 set­tem­bre 2013.

Il pri­mo incon­tro è gra­tu­ito. Non ci sono lim­i­ti di età, ma nell’accogliere le iscrizioni saran­no priv­i­le­giati i gio­vani, a cui il prog­et­to si riv­olge per volon­tà del suo fonda­tore. Una parte degli appun­ta­men­ti sarà ded­i­ca­ta al lab­o­ra­to­rio in diret­ta, negli stu­di del­la webra­dio Noimusica.org.

Iscrizioni aperte. Mag­giori infor­mazioni su www.noimusica.org

Parole chiave: -