Le star a quattro zampe

Torna al Palacongressi la mostra canina

27/08/2002 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

Saran­no ben 500 i cani che pren­der­an­no parte, domeni­ca prossi­ma, alla mostra nazionale can­i­na che si svol­gerà nei saloni del palaz­zo dei con­gres­si di Riva. La rasseg­na, giun­ta alla 28esima edi­zione, è orga­niz­za­ta dal grup­po cinofi­lo trenti­no, pre­siedu­to da Gae­tano Tur­ri­ni, in col­lab­o­razione con alcu­ni spon­sor pri­vati. Un’inzia­ti­va dal suc­ces­so ora­mai con­sol­ida­to e che ogni anno atti­ra sem­pre più curiosi ed appas­sion­ati dei sim­pati­ci ami­ci a quat­trozampe. A dec­retare il vinci­tore, con l’even­tuale asseg­nazione del Cac vali­do per la con­quista del cam­pi­ona­to ital­iano di bellez­za a pun­ti, saran­no 10 giu­di­ci tra cui 8 ital­iani, un tedesco ed un aus­tri­a­co. L’ap­pun­ta­men­to ha pure un ris­volto tur­is­ti­co, vis­to che molti cinofili sono già arrivati sul­la riv­iera garde­sana per trascor­rere un peri­o­do di vacanze. L’edi­zione 2002 sarà carat­ter­iz­za­ta dal­la numerosa pre­sen­za di box­er, rot­tweil­er, pas­tori di ogni genere e cani da com­pag­nia dalle taglie più dis­parate. Accan­to al dif­fu­sis­si­mo pas­tore tedesco o al labrador retriev­er si potran­no, per­ciò, ammi­rare anche le razze più rare come il pic­co­lo lev­riero ital­iano (pre­sen­ti in buon numero poiché “mostra spe­ciale” ai fini del cam­pi­ona­to) ed altri esem­plari meno comu­ni. Per un totale di cir­ca 100 razze che pren­der­an­no d’as­salto gli stand del palaz­zo dei con­gres­si. Il pro­gram­ma del­la man­i­fes­tazione prevede, per le 10 di domeni­ca mat­ti­na, il via uffi­ciale alla gara. I cani ver­ran­no sud­di­visi per razze e si esporran­no nei rings alle val­u­tazioni dei giu­di­ci. La mostra andrà avan­ti per tut­ta la mat­ti­na­ta ed il pri­mo pomerig­gio. Alle 16 ci sarà il «best in show» e quin­di la procla­mazione del vinci­tore del­la ven­tottes­i­ma edi­zione del­l’ can­i­na rivana.

Parole chiave: