Torneo di calcio a 7 dedicato a Giulio Bozzini

28/05/2014 in Calcio
Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

Colà. E’ inizia­to alla grande il tor­neo di cal­cio a sette ded­i­ca­to al 12° memo­r­i­al Giulio Bozzi­ni.  Vi han­no ader­i­to ben 12 squadre di cal­cio, sette dei pae­si lim­itrofi e ben cinque del comune di Lazise.

E la sfi­da avviene sul mer­av­iglioso tap­peto erboso del cam­po di cal­cio di local­ità Madon­na del­la Neve dove per molti anni pro­prio Giulio Bozzi­ni ha allena­to e vis­to crescere tan­ti gio­vani gio­ca­tori. Si è poi arreso, dopo una lot­ta con­tro il can­cro, speg­nen­dosi dod­i­ci anni fa, las­cian­do orfani moltissi­mi gio­ca­tori che oggi han­no famiglia e che vedono gio­care i loro figli sul quel cam­po tan­to ama­to da Bozzini.

Le squadre si incon­tra­no il lune­di, mer­coledì e ven­erdì sera, dalle 21,00 in poi, per la dura­ta di sei set­ti­mane. La ser­a­ta finale con l’ag­giu­di­cazione del tro­feo sarà dis­pu­ta­ta ven­erdì 27 giugno.

Come ogni anno, anche quest’an­no — sot­to­lin­ea Gior­gio Mon­tre­sor di Gens Clau­dia — des­tiner­e­mo il rica­va­to dai proven­ti del tor­neo ad una asso­ci­azione benefi­ca. Non pote­va cer­to man­care AMO -Gar­da di Bar­dolino che da molti anni opera sul nos­tro ter­ri­to­rio por­tan­do aiu­to e sol­lie­vo pro­prio ai malati ter­mi­nali. In par­ti­co­lare la cura a domi­cilio a quan­ti sono affet­ti da malat­tie onco­logiche. La loro sig­ni­fica­ti­va e silen­ziosa pre­sen­za in tante famiglie del nos­tro com­pren­so­rio non va pas­sa­ta sot­to silen­zio. Ecco per­ché vogliamo che i des­ti­natari di questo sosteg­no siano pro­prio i volon­tari di AMO Baldo-Garda.”

Ser­gio Bazerla

Parole chiave: