Torneo di Polpenazze: Sorteggiati i gironi

06/06/2012 in Senza categoria
Di Luca Delpozzo

Polpe­nazze è pronta a ospitare la 34a edi­zione del Tor­neo not­turno di cal­cio, la più atte­sa man­i­fes­tazione calcis­ti­ca dell’estate bres­ciana. Un’edizione all’insegna delle novità, come ha avu­to modo di com­mentare il seg­re­tario dell’Unione Sporti­va Vale­rio Ori­oli, soprat­tut­to nel­la for­mu­la del­la manifestazione.Confermata la pri­ma fase con sei gironi da quat­tro squadre cias­cuno, già dal­la sec­on­da le prime novità: non più un cal­en­dario pre­fis­sato ma gli accop­pi­a­men­ti degli incon­tri ver­ran­no for­mati in base ai risul­tati che via via si andran­no a real­iz­zare. L’ultima fase sarà poi com­ple­ta­mente nuo­va: le otte squadre qual­ifi­cate si affron­ter­an­no con il clas­si­co sis­tema a elim­i­nazione diret­ta con anda­ta e ritorno nei quar­ti di finale, poi semi­fi­nali finali con par­tite sec­che. Un sis­tema che in sin­te­si pre­mierà chi vince più incon­tri e con la miglior dif­feren­za reti. Novità anche sul fronte cam­po sporti­vo: tri­bune rin­no­vate e un nuo­vo man­to erboso che non ha nul­la da invidiare neanche ai campi di Wim­ble­don, vedere per credere.Continuità invece nell’organizzazione come ha avu­to modo di pre­cis­are il Pres­i­dente dell’USP Rober­to Avanzi­ni: il repar­to gas­tro­nom­i­co con lo spiedo, il con­trib­u­to dei volon­tari, la fedeltà di pub­bli­co, gio­ca­tori e spon­sor delle squadre. Sig­ni­fica­ti­vo in questo sen­so è il fat­to che ven­titré delle ven­ti­quat­tro squadre iscritte quest’anno era­no pre­sen­ti anche lo scor­so anno. L’unica defezione, che però meri­ta una doverosa seg­nalazione, è quel­la del­la L.T. Elet­troero­sione Stampi, la più tito­la­ta delle for­mazioni nel­la sto­ria del tor­neo che ha vis­to la scom­parsa lo scor­so anno, poche set­ti­mane dopo la fine del tor­neo, di Lui­gi Fogli­a­ta, patron del­la quadra, e uno dei per­son­ag­gi di rifer­i­men­to del torneo.L’attesa adesso è per l’inizio del tor­neo, giovedì 7 giug­no, men­tre per la finale si dovrà atten­dere il 19 luglio, come sem­pre è una lun­ga estate di cal­cio quel­la che attende Polpenazze.