Traffico record per l’aeroporto Catullo: ad aprile passeggeri in crescita del +25%

10/05/2017 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Con oltre 223mila passeg­geri reg­is­trati nel solo mese di aprile, in cresci­ta del 25% rispet­to ad aprile 2016, l’aeroporto di Verona ha chiu­so il pri­mo quadrimestre dell’anno con oltre 745mila passeg­geri, in aumen­to del 13% rispet­to all’analogo peri­o­do dell’anno precedente.

Nei pri­mi quat­tro mesi dell’anno le com­pag­nie aeree Volotea, e Neos han­no con­sol­ida­to la loro posizione di pri­mi vet­tori del­lo sca­lo per volu­mi di traffico.

La cresci­ta nel peri­o­do è sta­ta favorita anche dalle nuove rotte su Ambur­go, Berli­no e Norim­ber­ga, che han­no con­tribuito ad un incre­men­to del 27% del mer­ca­to tedesco.

Altri fat­tori deter­mi­nan­ti sono sta­ti il nuo­vo slan­cio del tur­is­mo inver­nale prove­niente dal­la Rus­sia con una con­seguente cresci­ta del 18% di questo mer­ca­to, la ripresa di voli per local­ità sul Mar Rosso e il con­sol­i­da­men­to del seg­men­to di lun­go rag­gio leisure con par­ti­co­lare rifer­i­men­to a Cuba, des­ti­nazione che ha trip­li­ca­to i volu­mi di passeg­geri rispet­to al pri­mo quadrimestre del 2016.

Le pre­vi­sioni per i mesi estivi sono di un ulte­ri­ore svilup­po dei flus­si di traf­fi­co. La sta­gione è sta­ta inau­gu­ra­ta ad inizio aprile dal­la com­pag­nia aerea Czech Air­lines, che con 4 voli set­ti­manali, col­le­ga Verona con Pra­ga, mèta cul­tur­ale per eccel­len­za ma anche hub con con­nes­sioni per des­ti­nazioni europee e intercontinentali.

Siamo molto sod­dis­fat­ti per i bril­lan­ti risul­tati del Cat­ul­lo, che con­fer­mano l’andamento di cresci­ta supe­ri­ore alla media nazionale reg­is­tra­to dal­lo sca­lo nel 2016” — dichiara Camil­lo Boz­zo­lo, Diret­tore Com­mer­ciale Avi­a­tion del Grup­po SAVE.

Per , Pres­i­dente del­la soci­età Cat­ul­lo “L’aeroporto di Verona sta recu­peran­do quote di mer­ca­to e sta riaf­fer­man­do il suo ruo­lo di rifer­i­men­to per un baci­no d’utenza dalle for­ti poten­zial­ità sia per i flus­si incom­ing che outgoing”.

Parole chiave: -