Ecco il programma del Convegno "Orchis 2000" che si terrà al Park Hotel Jolanda, in via degli Alpini 7 a San Zeno di Montagna da domenica a venerdì 19.

Tre conferenze per le Orchidee

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Ecco il pro­gram­ma del Con­veg­no “Orchis 2000” che si ter­rà al Park Hotel Jolan­da, in via degli 7 a San Zeno di Mon­tagna da domeni­ca a ven­erdì 19. Domeni­ca 14, alle 17 ci sarà la reg­is­trazione dei parte­ci­pan­ti e l’alles­ti­men­to dei poster, che seguirà anche il giorno suc­ces­si­vo e vedrà, alle 10, la cer­i­mo­nia di aper­tu­ra e il cock­tail di ben­venu­to. Alle 10.40, Galeazze Scia­r­ret­ta par­lerà del “Botan­i­co fas­ci­no del Monte ”, intro­ducen­do con il suo inter­ven­to la pri­ma ses­sione, ded­i­ca­ta alla bio­sis­tem­at­i­ca ed alla tas­sono­mia che vedrà, nel­l’or­dine, i seguen­ti rela­tori: K.R. But­tler, di Fran­co­forte (Tas­sono­mia delle Orchi­daceae), E. Mei­ki, di Pari­gi (Bio­geografia e Sis­tem­at­i­ca delle Óphrye Sphe­godes in Fran­cia e din­torni), H.F. Paulus di Vien­na (l’im­pol­li­nazione nel grup­po Ophris fus­ca). Seguiran­no poi comu­ni­cazioni, una pausa caf­fè e la dis­cus­sione dei poster.Il giorno suc­ces­si­vo, per la sec­on­da ses­sione ded­i­ca­ta alla Fito­geografia ed Evoluzione, esor­dirà alle ore 9 Ph. Kupfer, di Neucha­tel, men­tre nei pomerig­gio sarà la vol­ta di P.Quentin di Vitry/Seine che trat­terà di sto­rie del­la tas­sono­mia delle Orchiedee.La terza ses­sione, ded­i­ca­ta alla corolo­gia ed alla con­ser­vazione si aprirà alle 9 di giovedì 18 con l’in­ter­ven­to di D. Tye­ca di Leu­van la Neuve che par­lerà delle orchidee del Por­to­gal­lo, segui­ta dagli inter­ven­ti di W. Rossi, del­l’Aquila (Ero­sione genet­i­ca in Cypri­pedi­um cal­ceo­lus) e, nel pomerig­gio, di R. Lorenz, di Wein­heim, che par­lerà del genere “Ser­apias” in Italia. Dopo alcune comu­ni­cazioni, alle ore 17 la cer­i­mo­nia di chiusura del­la Con­feren­za inter­nazionale. Per ven­erdì 19, inoltre, alle ore 18.30 è pre­vista l’assem­blea dei soci Giros.Parallelamente al con­veg­no, come si è det­to, è pre­vis­to un fit­to cal­en­dario di attiv­ità, con escur­sioni nat­u­ral­is­tiche e pro­gram­ma per gli accom­pa­g­na­tori. Lunedì 15 alle 15 gita gui­da­ta a Verona; mart­edì 16 alle 9 una sul­l’Al­to Gar­da (e visi­ta alla mostra “II Dilu­vio Uni­ver­sale” e Tren­to); mer­coledì 17, sem­pre alle 9, un’es­cur­sione nat­u­ral­is­ti­ca sul Monte Bal­do ed alle 18.00 una crociera sul Gar­da, con cena di gala sul­la moton­ave “Italia”; giovedì 18, alle 9.00 gita nel Bas­so Gar­da con visi­ta al sito napoleon­i­co di Riv­o­li; ven­erdì 19 alle 9 un’es­cur­sione nat­u­ral­is­ti­ca nel del­la Lessinia e saba­to 20 alle 9 si ter­ran­no escur­sioni orchid­ofile gui­date, in pic­coli grup­pi. Le lingue uffi­ciali per le let­ture e la dis­cus­sione dei poster e delle comu­ni­cazioni sono l’i­tali­nao e l’in­glese. Nelle gior­nate delle con­feren­ze è pre­vis­to un servizio di traduzione simul­tanea. Per infor­mazioni riv­ol­ger­si alla Seg­rete­ria orga­niz­za­ti­va “Orchis 2000” e/o Azien­da Pro­mozione Tur­is­ti­ca n. 12 Lun­go­la­go Regi­na Ade­laide 3, Gar­da (VR).

Parole chiave: