Il tribunale di Brescia annulla definitivamente il sequestro di Univela

Di Luigi Del Pozzo

Il tri­bunale di Bres­cia ha defin­i­ti­va­mente deciso per l’annullamento del seque­stro dis­pos­to dal­la mag­i­s­tratu­ra. Per­tan­to rimane lib­era di pot­er svol­gere tut­ta la sua attiv­ità”. È la dichiarazione dell’avvocato Battagli­o­la, legale di Univela.

Deside­ri­amo - sot­to­lin­ea lo Staff di Uni­vela di Cam­pi­one -ringraziare chi ha cre­du­to in questo prog­et­to, chi ci ha sostenu­to, chi ha col­lab­o­ra­to, in par­ti­co­lare la leggen­da olimpi­ca Valentin Mankin, scom­par­so nei giorni scor­si, che più di tut­ti ci ha aiu­ta­to nel creare questo cen­tro di preparazione olimpi­ca per lo sport del­la vela”. Già oggi Uni­vela è invasa dagli oltre 100 velisti che stan­no parte­ci­pan­do alla Euro Mas­ter Cup del sin­go­lo olimpi­co Laser, rega­ta inter­nazionale per gli Over 35 pro­mossa da Asso­laser Italia e orga­niz­za­ta in acqua dal . La scor­sa set­ti­mana la base logis­ti­ca che ospi­ta anche il Cen­tro di Preparazione Olimpi­ca del­la squadra azzur­ra ave­va ospi­ta­to la Youth Cup pro­mossa da Fed­ervela in col­lab­o­razione con le nazion­ali gio­vanili di Fran­cia e Russia.

Uffi­cio PR UNIVELA CAMPIONE DEL GARDA