Sala del Celesti del Comune di Lonato del Garda

“Turismo e comunicazione: il racconto mediale del territorio tra città, laghi e luoghi intermedi”. Convegno Grand Tour 2022

26/10/2022 in Attualità
Di Redazione

Otto­bre è il mese del tur­is­mo sul lago di Gar­da. Men­tre la sta­gione tur­is­ti­ca si avvia alla con­clu­sione, da saba­to 8 otto­bre è inizia­ta la pro­mozione sulle rive del lago del Grand Tour 2022. Voci sguar­di, sce­nari, un itin­er­ario di appro­fondi­men­to e di conoscen­za del ter­ri­to­rio arti­co­la­to in cinque incon­tri, ded­i­ca­to ad alcune delle prin­ci­pali tem­atiche legate allo svilup­po tur­is­ti­co del Gar­da: infra­strut­ture, sosteni­bil­ità, comu­ni­cazione, cultura.

Le cinque con­feren­ze sono ospi­tate in altret­tante local­ità riv­ierasche gra­zie alla col­lab­o­razione delle ammin­is­trazioni comunali.

Si trat­ta del­la pri­ma inizia­ti­va pro­mossa dal neona­to OTG, “Osser­va­to­rio per il Tur­is­mo sul lago di Gar­da”, nato dal­la col­lab­o­razione tra Cat­toli­ca del Sacro Cuore e Comu­nità del Gar­da. L’OTG, uffi­cial­iz­za­to nell’aprile di quest’anno dal Mag­nifi­co Ret­tore Fran­co Anel­li e dal­la Pres­i­dente del­la Mari­astel­la Gelmi­ni, si pro­pone come cen­tro di ricer­ca per­ma­nente per svilup­pare inizia­tive, anal­isi ter­ri­to­ri­ali e pro­poste oper­a­tive in ambito tur­is­ti­co come pun­to di rifer­i­men­to tra impren­di­tori, stake­hold­er, oper­a­tori del set­tore allo scopo di agevolare la costruzione di una prog­et­tual­ità di ampio respiro e in prospet­ti­va uni­taria, immag­i­nan­do il Gar­da sem­pre più inser­i­to in uno sce­nario di svilup­po internazionale.

Il Grand Tour 2022 vuole offrire un con­trib­u­to alla cresci­ta del ter­ri­to­rio pro­po­nen­do inter­ven­ti di rela­tori alta­mente qual­i­fi­cati, riv­ol­gen­dosi ad un pub­bli­co di per­sone inter­es­sate in alcu­ni luoghi par­ti­co­lar­mente sug­ges­tivi del lago, da Salò a Riva del Gar­da, da a Peschiera a Lona­to. Questo il for­mat del­la pro­pos­ta: dopo gli inter­ven­ti dei rela­tori e – per chi fos­se inter­es­sato — una visi­ta gui­da­ta ad alcune “gemme” del lago di Gar­da. La parte­ci­pazione agli incon­tri del Grand Tour è gra­tui­ta, pre­via preno­tazione pres­so la Comu­nità del Gar­da (per infor­mazioni: 0365–290411- info@lagodigarda.it).

Saba­to 29 otto­bre p.v. alle ore 11:00, il Grand Tour 2022 farà tap­pa a Lona­to del Gar­da, pres­so la Sala Con­sil­iare dove si ter­rà il con­veg­no “Tur­is­mo e comu­ni­cazione: il rac­con­to medi­ale del ter­ri­to­rio tra cit­tà, laghi e luoghi inter­me­di”. A seguire, è pre­vista una visi­ta alla Casa e alla mon­u­men­tale del Sen­a­tore Ugo da Como, pres­so la Fondazione.

Inter­ven­gono:

Gio­van­ni Gre­gori­ni, intro­duzione Cat­toli­ca del Sacro Cuore di

Mas­si­mo Scaglioni, relazione Pro­fes­sore pres­so la Facoltà di Scien­ze Lin­guis­tiche e Let­ter­a­ture Straniere Uni­ver­sità Cat­toli­ca del Sacro Cuore di

Pier­lu­cio Cere­sa, con­clu­sioni Seg­re­tario Gen­erale Salu­ti istituzionali:

Sin­da­co di Lona­to del Garda

 

Commenti

commenti