Nuovo ufficio per il Centro aiuto vita del Basso Garda ed entroterra bresciano presso l’ospedale di Desenzano del Garda

Di Luigi Del Pozzo

Alla pre­sen­za del Diret­tore Gen­erale dell’Azienda Ospedaliera di Desen­zano d/G Dott. Mar­co Lui­gi Vot­ta, del pri­mario del repar­to di Oste­tri­cia e Gine­colo­gia prof. Sil­vano Zaglio, di alcu­ni loro col­lab­o­ra­tori e delle volon­tarie del Cen­tro di Aiu­to alla Vita, si è svol­ta l’apertura del nuo­vo pun­to d’ascolto mes­so a dis­po­sizione dell’associazione all’interno dell’Ospedale di Desenzano.

L’ufficio è posizion­a­to nel cor­ri­doio prin­ci­pale, pri­ma dell’ingresso del­la pedi­a­tria men­tre rimane invari­a­ta l’ubicazione negli ospedali di Gavar­do e di Maner­bio, in essere dal 2008, gra­zie ad una Con­ven­zione fra l’Azienda Ospedaliera di Desen­zano d/G ed il Cen­tro di Aiu­to alla Vita.

Gli spazi mes­si a dis­po­sizione per­me­t­tono alle volon­tarie di offrire un’alternativa all’interruzione volon­taria di gravi­dan­za ed un sosteg­no alla mater­nità a quelle donne che scel­go­no di riv­ol­ger­si allo sportel­lo ospedaliero.

Il con­tat­to, inoltre, è sem­pre pos­si­bile attra­ver­so il numero verde SOS VITA 800–813000 ed il cell. 3356689194.