Chiusi i gironi uno e due, Peli Costruzioni strappa la qualificazione dopo i sorteggi

Ultime giornate della prima fase al Torneo di Polpenazze

Di Luca Delpozzo

Si sta avvian­do alla con­clu­sione la pri­ma e più lun­ga fase del­la 35a edi­zione del Tor­neo di Polpe­nazze, una lun­ga scre­matu­ra che dalle ven­ti­quat­tro squadre iniziali ne lascerà in cor­sa solo dod­i­ci.

Ragnoli CostruzioniIeri sera si sono chiusi i con­ti per quan­to riguar­da i gironi due e tre. Per quel­lo che riguar­da il girone due con Mas­fer e Artekro­mo già qual­ifi­cate l’ul­ti­ma sfi­da tra Ami­ci di Bagoli­no e Rag­no­li Costruzioni è servi­ta solo per vedere chi avrebbe abban­do­na­to quo­ta zero nel­la clas­si­fi­ca. Sod­dis­fazione che si è tol­ta Rag­no­li Costruzioni con un bel due a zero.

Peli CostruzioniDecisa­mente più inter­es­san­ti sono state le altre due par­tite del­la ser­a­ta. Nel pri­mo incon­tro Peli Costruzioni supera facil­mente sei a due i padroni di casa di A Cris­t­ian: prestazione son­tu­osa di Denis Vis­car­di che va a seg­no ben cinque volte, poi Michele Peli, per A Cris­t­ian invece ulti­ma doppi­et­ta quest’an­no di Ettore Podavi­ni.  Questo è sta­to un risul­ta­to impor­tante per la sorte del girone per­ché nel­l’ul­ti­mo incon­tro SBN Costruzioni, già qual­i­fi­ca­ta, fa fino in fon­do il suo dovere chi­u­den­do il girone a pun­teg­gio pieno vin­cen­do anche con­tro Mandin­go Boys: quat­tro a due il risul­ta­to finale Mar­co Capel­li, Gior­gio Pesen­ti (2) Vis­er­jean Llhe­shaj i mar­ca­tori per SBNCris­t­ian Laveroni Mar­co Chi­roli per Mandin­go Boys. Con questi due risul­tati infat­ti Mandin­go Boys e Peli Costruzioni chi­udono il girone entrambe a quo­ta quat­tro pun­ti, si ren­dono nec­es­sari i sorteg­gi per sta­bilire la sec­on­da clas­si­fi­ca­ta e la sorte pre­mia pro­prio Peli Costruzioni che così, all’ul­ti­mo, rad­driz­za la situ­azione.

Mart­edì e Giovedì si chi­ud­er­an­no anche gli altri quat­tro gironi e già da saba­to prossi­mo par­tirà la sec­on­da fase con quat­tro nuovi gironi.