Si apre il il 16 settembre la rassegna de «Gli incontri di Maria Teresa Cipani». Inaugura Magdi Allam e chiude Bernabei, l’ ex presidente Rai

Un autunno caldo di cultura

09/09/2005 in Cultura
Di Luca Delpozzo
Francesco Apostoli

L’estate è fini­ta, ma Salò non si fer­ma. In occa­sione del­la pre­sen­tazione de «Gli incon­tri di…Maria Tere­sa Cipani», il sin­da­co salo­di­ano Gian Piero Cipani annun­cia un fit­to pro­gram­ma di attiv­ità cul­tur­ali che con­dur­ran­no abi­tan­ti e tur­isti del­la cit­tad­i­na garde­sana attra­ver­so la sta­gione autun­nale ed inver­nale ormai alle porte. I sette incon­tri ser­ali del­la Cipani (tut­ti alle 20.30) pren­der­an­no il via il prossi­mo 16 set­tem­bre per con­clud­er­si a metà otto­bre e vedran­no la parte­ci­pazione di ospi­ti di rilie­vo nazionale per un cal­en­dario che si prospet­ta inter­es­sante e ric­co di spun­ti rif­lessivi. Pri­mo appun­ta­men­to il 16 set­tem­bre in piaz­za Duo­mo con Mag­di Allam, vicedi­ret­tore del Cor­riere del­la Sera che pre­sen­terà l’ultima sua fat­i­ca let­ter­aria «Vin­cere la pau­ra», auto­bi­ografia di un musul­mano con­dan­na­to a morte dal fon­da­men­tal­is­mo islam­i­co. Un appun­ta­men­to che toc­cherà tem­atiche di grande attualtà inter­nazionale: dal­la guer­ra in Iraq alla con­trap­po­sizione tra cris­tianes­i­mo e islam. Giovedì 22 set­tem­bre sarà la vol­ta di Pamela Vil­lore­si che, accom­pa­g­na­ta dal mae­stro Luciano Vavo­lo delizierà il pub­bli­co salo­di­ano con una let­tura di alcune opere del grande poeta Mario Luzi, scom­par­so recen­te­mente. Se l’incontro con Mario Tozzi (pre­vis­to per il 27 set­tem­bre) per la pre­sen­tazione del suo ulti­mo libro («Cat­a­strofi») è anco­ra da definire, «Ital­iani nel mon­do» (in pro­ram­ma saba­to 1 otto­bre) sarà il tito­lo dell’ultima ser­a­ta all’aperto (tem­po per­me­t­ten­do) in Piaz­za Duo­mo: un focus sull’immigrazione con la parte­ci­pazione del min­istro Mirko Tremaglia per ricor­dare le migli­a­ia di immi­grati ital­iani che han­no cer­ca­to for­tu­na all’estero. Enzo Cicchi­no, coau­tore de «La Grande sto­ria» di Rai 3 sarà invece ospite saba­to 8 otto­bre nel­la Sala Domus per par­lare del suo ulti­mo libro «La grande guer­ra dei pic­coli uomi­ni», men­tre, la set­ti­mana suc­ces­si­va (sem­pore nel­la Sala Domus), sarà la vol­ta di Nico Nal­di­ni scrit­tore e cug­i­no di Pier Pao­lo Pasoli­ni che cercherà di trac­cia­re un breve pro­fi­lo del grande artista scom­par­so. Ulti­mo, ma non meno impor­tante, l’incontro con Ettore Bern­abei (pres­i­dente del­la Rai tra il 1961 e il 1974) che si ter­rà in trasfer­ta a Roma, in Campi­doglio con data da definir­si per fare il pun­to sul rap­por­to tra infor­mazione, spet­ta­co­lo, polit­i­ca e fede.