Un nuovo defibrillatore per il palazzetto di Lonato del Garda

21/09/2016 in Attualità
Di Redazione

Un nuo­vo defib­ril­la­tore per il vec­chio palazzet­to sporti­vo di Lona­to, gra­zie alla gen­erosità dell’associazione “4 ami­ci”, che ieri – mart­edì 20 set­tem­bre – lo ha con­seg­na­to nelle mani del sin­da­co e dell’assessore allo Sport Rober­to Vanaria.

L’associazione lonatese, pre­siedu­ta da Marzia Papa, orga­niz­za ser­ate di bal­lo lis­cio una vol­ta al mese, il saba­to sera, pres­so il palazzet­to in via Regia Anti­ca 51. «Con i sol­di rac­colti dalle nos­tre ser­ate di bal­lo con dj, che ripren­der­an­no il 24 set­tem­bre alle 21 – ricor­da la pres­i­dente – abbi­amo volu­to donare al Comune questo defib­ril­la­tore semi­au­to­mati­co, impor­tan­tis­si­mo per sal­vare la vita di adul­ti e bam­bi­ni, e che rimar­rà a dis­po­sizione di chi si allena pres­so il palazzet­to lonatese».

Per tute­lare la salute dei cit­ta­di­ni che prat­i­cano un’attività sporti­va, la nor­ma­ti­va del Min­is­tero del­la Salute ha dis­pos­to la dotazione e l’impiego da parte delle soci­età sportive di defib­ril­la­tori semi­au­to­mati­ci. Ogni strut­tura deve quin­di essere dota­ta di un defib­ril­la­tore semi­au­to­mati­co Dae. In caso di arresto car­dio­cir­co­la­to­rio, infat­ti, l’intervento tem­pes­ti­vo aumen­ta in modo sta­tis­ti­ca­mente sig­ni­fica­ti­vo la pos­si­bil­ità di soprav­viven­za del­la per­sona col­pi­ta e con­tribuisce a sal­vare fino al 30% in più dei pazi­en­ti.

Un altro mirabile gesto di gen­erosità ha avu­to per pro­tag­o­nista il Chiosco Madai del lido di Lona­to, che ha dona­to alla locale 2.000 euro da des­tinare all’acquisto di nuove attrez­za­ture. «Siamo molto sen­si­bili alle inizia­tive di volon­tari­a­to – affer­ma la tito­lare Fiorel­la Neri –. Con il cuore abbi­amo dona­to questo impor­to, frut­to di qualche sac­ri­fi­cio e di un even­to a tema ecososteni­bile che abbi­amo orga­niz­za­to al Madai a fine estate. Poiché ave­va­mo saputo che la Pro­tezione civile ave­va bisog­no di aiu­to, ci siamo atti­vati per rispon­dere al loro appel­lo».

 

Uffi­cio Stam­pa Comune di Lona­to del Gar­da: Francesca Gar­de­na­to | tel. 338.1702911