Boccioli su alcune piante del centro, ma è tutto in regola

Un dicembre pieno di fiori

28/12/2002 in Curiosità
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

Alberi fior­i­ti a dicem­bre: sta­gione impazz­i­ta? In molti, tra il mer­av­iglia­to e il pre­oc­cu­pa­to, se lo sono chi­esti in questi giorni veden­do le chiome in fiore delle piante col­lo­cate solo l’an­no scor­so su viale Van­net­ti e di quel­la soli­taria vic­i­na all’ex Incom­pi­u­ta. Tran­quil­li, il fenom­e­no non è sinon­i­mo di scon­vol­gi­men­to cli­mati­co. Si trat­ta di alberi del­la specie prunus sur­bitel­la autum­nalis, un tipo di cilie­gio giap­ponese che, come dice il nome stes­so, sceglie il peri­o­do autun­nale (e mar­zo) per rico­prir­si di fiori. I gia­r­dinieri comu­nali lo han­no sclto pro­prio per ques­ta sua carat­ter­is­ti­ca di “col­orare” le grigie gior­nate dei mesi freddi.