Siti internet, biografie, incisioni: non tramonta il mito del soprano inimitabile

Un libro con le fotografie veronesi

18/04/2006 in Attualità
Di Luca Delpozzo
(p.t.)

WWW.CALLAS.IT Il sito inter­net dall’associazione cul­tur­ale Maria Callas è il pri­mo rifer­i­men­to bib­li­ografi­co sul­la Div­ina. Cen­sisce un centi­naio di pub­bli­cazioni sul­la super­star del­la lir­i­ca. BIOGRAFIE In Maria Callas l’arte del­lo stu­pore, Per­siani edi­tore, 21 euro, Leonar­do Bra­gaglia trat­ta vita e arte del­la Div­ina. Riz­zoli pub­bli­ca Callas di Atti­la Csam­pai, 31 euro. In Callas by Callas, Monda­tori, 25 euro, Ren­zo Alle­gri rac­con­ta la grande artista attra­ver­so sue stesse let­tere e tes­ti­mo­ni­anze di per­sone che le sono vis­sute accan­to. Il libro con­tiene anche 350 foto del­la Callas. Fuo­co gre­co del gior­nal­ista inves­tiga­ti­vo Gage Nicholas, Paper­back edi­tore, 8,80 euro, ricostru­isce la pas­sione amorosa scop­pi­a­ta tra la can­tante-diva e il mil­iar­dario Onas­sis. L’eredità Callas, Il sag­gia­tore, 8,27 euro, autore Jojn Ardoin, è una tes­ti­mo­ni­an­za sul con­trib­u­to dato da Maria al mon­do dell’opera e del bel­can­to. Maria Callas super­star è un agile libro di Gian­do­na­to Crico sul­la sto­ria del­la diva, Gremese edi­tore, 12,39 euro. VERONA L’associazione cul­tur­ale Maria Callas (tele­fono 041.523.7887) sta ristam­pan­do due lib­ri sul sopra­no scrit­ti da Bruno Tosi: Cas­ta diva e Gio­vane Callas. Entram­bi con­tengono pagine di vita veronese dell’artista, il sec­on­do anche inter­viste alla stes­sa Callas e tes­ti­mo­ni­anze di Pia Menegh­i­ni. A 60 euro sul sito www.maria-callas.it è reperi­bile il libro Maria Callas a Verona con fotografie verone­si del­la Callas scat­tate da Gae­tano Richel­li su richi­es­ta di Menegh­i­ni tra il 1954 e il 1955. INCISIONI Diver­si i Cd con opere e recital del­la can­tante. A 49,90 euro la Emi pro­pone il cofanet­to Plat­inum col­lec­tion con sei Cd con­te­nen­ti ese­cuzioni orig­i­nali rimas­ter­iz­zate dei brani più cele­bri inter­pre­tati dal­la Div­ina. Solo recital, invece, in Dvd.