Concluse con l’inaugurazione di ieri pomeriggio le opere di riqualificazione di una delle aree più importanti del centro. Ma i lavori nella zona non sono finiti

Un nuovo «salotto»

30/12/2008 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

È toc­ca­to all’assessore ai lavori pub­bli­ci tagliare il nas­tro alla cer­i­mo­nia di innau­gu­razione di Piaz­za Mat­teot­ti a Lona­to al ter­mine del cantiere di riqual­i­fi­cazione e pavi­men­tazione che l’ha ricon­seg­na­ta ai cit­ta­di­ni con un volto decisa­mente nuo­vo e più accat­ti­vante. Sono sta­ti col­lo­cati fra l’altro 1.200 metri qua­drati di cubet­ti di por­fi­do del Trenti­no, sos­ti­tu­iti i sot­toservizi, risana­to il muro di «Belvedere», posati tre nuovi alberi insieme ad un nuo­vo arredo urbano. Accan­to al sin­da­co , pre­sen­ti l’assessore regionale al com­mer­cio Fran­co Nic­coli Cris­tiani, il pri­mo cit­tadi­no di Desen­zano Cino Anel­li, l’intera giun­ta comu­nale lonatese, Ste­fano Vez­zo­la del­la Vez­zo­la spa, l’impresa che mate­rial­mente ha ese­gui­to i lavori.«UN INTERVENTO — ha det­to fra l’altro Boc­chio — che si inquadra in un prog­et­to più ampio e di sis­temazione dell’intero cen­tro stori­co. Un ringrazi­a­men­to doveroso va all’ufficio tec­ni­co, ai prog­et­tisti For­ti­ni e Sguazzi e a quan­ti lo han­no sostenu­to. Cercher­e­mo di con­tenere i dis­a­gi per la popo­lazione che saran­no inevitabili con la ripresa del cantiere, alla fine di gen­naio per via Tarel­lo e piaz­za Mar­tiri, lavori che comunque si con­clud­er­an­no nel giro di un anno val­oriz­zan­do in pieno il cuore cit­tadi­no». L’assessore Nic­coli Cris­tiani ha sot­to­lin­eato invece «l’importanza di pro­cedere al recu­pero dei cen­tri stori­ci per resti­tuir­li pien­amente alla vivi­bil­ità dei res­i­den­ti». Alla cer­i­mo­nia era pre­sente anche l’ex sin­da­co Moran­do Peri­ni insieme con il con­sigliere del PD-Vivi Lona­to Gian Car­lo Papa, il rap­p­re­sen­tante per il cen­tro stori­co Ezio Rodel­la e diver­si espo­nen­ti di cir­coli e asso­ci­azioni culturali.Il val­ore com­p­lessi­vo degli inter­ven­ti di riqual­i­fi­cazione delle piazze Mat­teot­ti e Mar­tiri e via Tarel­lo è pari a 1.476.500 euro di cui 207.000 rel­a­tivi alla sola piaz­za Mat­teot­ti. Va sot­to­lin­eato che per queste opere è sta­to atti­va­to lo stru­men­to del leas­ing: il Comune di Lona­to inizierà quin­di a pagare il canone di locazione solo dopo il com­ple­ta­men­to e la con­seg­na delle opere.

Parole chiave: -