Un sindaco palestinese oggi è in visita a Riva

15/06/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
gl.m.

Tra Riva e la cit­tad­i­na palesti­nese di Beit-Jala esiste, ora­mai da qualche anno, un profi­c­uo rap­por­to d’am­i­cizia e sol­i­da­ri­età. In questi giorni il sin­da­co Raji Zei­dan è in Italia e tra le sue vis­ite uffi­ciali non pote­va cer­to man­care quel­la al col­le­ga rivano Cesare Mal­ossi­ni e alla gente del­l’Al­tog­a­r­da. Per questo moti­vo, oggi, alle undi­ci, pres­so la sala delle rap­p­re­sen­tanze del munici­pio di Riva si ter­rà una cer­i­mo­nia uffi­ciale di ben­venu­to men­tre alle 20 e 30, nel­l’au­di­to­ri­um delle scuole medie Sci­pio Sighele, si ter­rà una man­i­fes­tazione dal tito­lo “Espe­rien­za di vita a Beit-Jala, Palesti­na”, dove il pri­mo cit­tadi­no palesti­nese rac­con­terà le atro­ci sof­feren­ze, le tragedie ma anche i pre­gi del pro­prio ter­ri­to­rio. L’even­to è orga­niz­za­to in col­lab­o­razione con il Coor­di­na­men­to Trenti­no per la Pace.