Imparare l'arte e la tecnica della fotografia in sei serate: è quanto propone il gruppo fotografico "Lo scatto di Garda "in collaborazione con l'Amministrazione comunale di Bardolino

Un viaggio nelle foto narrato in sei lezioni

24/02/2000 in Cultura
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Impara­re l’arte e la tec­ni­ca del­la fotografia in sei ser­ate: è quan­to pro­pone il grup­po fotografi­co “Lo scat­to di Gar­da “in col­lab­o­razione con l’Am­min­is­trazione comu­nale di Bar­dolino. Il tut­to con un inter­es­sante cor­so di sei lezioni di fotografia che avrà inizio domani sera alle 20,30. La parte­ci­pazione è del tut­to lib­era e gra­tui­ta: non occorre nep­pure preno­tare, bas­ta pre­sen­tar­si alla sala civi­ca di piaz­za Mat­teot­ti. Le lezioni avran­no come docente Wal­ter Cam­para, apprez­za­to fotografo pro­fes­sion­ista oggi in pen­sione, già inseg­nante anche pres­so l’ac­cad­e­mia Cig­naroli di Verona. E a dar­gli man forte saran­no i soci del foto­club organizzatore.Si com­in­cerà con una breve sto­ria del­la fotografia e del­l’im­mag­ine fotografi­ca per pas­sare poi alla fisi­olo­gia del proces­so visi­vo, con­tin­uan­do con lo stu­dio del­la luce e del col­ore e con le tec­niche di ripresa e com­po­sizione. Lo stage si arti­col­erà su sei ven­erdì con­sec­u­tivi: ogni lezione avrà la dura­ta di cir­ca due ore. Un impeg­no, dunque, di stra­or­di­nar­ia impor­tan­za per il grup­po “Lo Scat­to” ma anche un’oc­ca­sione irripetibile per pen­e­trare nel­l’af­fas­ci­nate uni­ver­so del­la fotografia.Donatori a rac­col­ta. Assem­blea gen­erale del­la locale sezione Avis domani alle 20,30 al teatro Coral­lo. All’or­dine del giorno, la relazione morale, il bilan­cio con­sul­ti­vo e la pre­vi­sione delle attiv­ità per l’an­no in cor­so.

a.p,
Parole chiave: -

Commenti

commenti