Le sponde veronese e trentina del Benaco propongono appuntamenti per tutti i gusti: dallo spettacolo allo sport. Tengono banco i fuochi artificiali, e c’è attesa per il concerto dei Simple minds

Un week end di scintille e grande musica

Di Luca Delpozzo
Lago di Garda

Sarà un fine set­ti­mana all’insegna dei fuochi arti­fi­ciali, quel­lo del Gar­da veronese e trenti­no, con sul­lo sfon­do l’attesissimo con­cer­to dei «Sim­ple minds». Come già rifer­i­to, sul­la spon­da bres­ciana ci saran­no spet­ta­coli pirotec­ni­ci stasera a Gargnano e domani sia a Maner­ba sia a Riv­oltel­la di Desen­zano, per la con­clu­sione del­la tradizionale sagra allesti­ta in spi­ag­gia dai . E la riv­iera veronese risponde, domani, con Cas­sone di Mal­ce­sine , che orga­niz­za la Fes­ta dei ciclami­ni, lunedì con Capri­no (Fiera del Monte Bal­do, alla 249ma edi­zione) e mart­edì con Colà di Lazise , per la Madon­na del­la neve. Tre a tre, quin­di, e…fuochi al cen­tro. Il , la man­i­fes­tazione cano­ra che unisce le provin­cie del lago, stasera sarà a Cavaion , e il a Bar­dolino . In caso di mal­tem­po entrambe le man­i­fes­tazioni saran­no recu­per­ate domani. Altri appun­ta­men­ti? A Mal­ce­sine stasera Gala liri­co (alle 21 in castel­lo). A Bren­zone , stasera, la Sagra popo­lare dell’antico bor­go di Biaza-Castel­let­to, con musi­ca dal vivo. A Gar­da (oggi) uno spet­ta­co­lo di magia per bam­bi­ni all’Arena del Tor­co­lo, e domani un con­cer­to jazz (Sala con­gres­si); lunedì la fes­ta del­la con­tra­da Spagna, con degus­tazione di porchet­ta e san­gria. E Mart­edì il con­cer­to dei Sim­ple minds (alle 21.30 nel Cen­tro sporti­vo in local­ità Ris­are). A Pas­tren­go , fino a lunedì c’è la Sagra di San Gae­tano. A Colà di Lazise la Fes­ta del­la Madon­na del­la neve pros­egue fino a mart­edì, col tradizionale assag­gio di ana­tra: i chioschi offriran­no salamelle, polen­ta, risot­to, pesce e, soprat­tut­to, l’anatra rip­i­ena, spe­cial­ità locale. Lo spet­ta­co­lo pirotec­ni­co ver­rà spon­soriz­za­to dal Par­co ter­male, a Vil­la dei Cedri. A Peschiera , inoltre, domani andrà in sce­na il musi­cal «Flash dance». Per quan­to riguar­da le escur­sioni gra­tu­ite gui­date, sta­mane si andrà in Val­sor­da (ritro­vo alle 9 davan­ti al munici­pio di Affi); alle 17 il giro a pie­di dei for­ti aus­triaci (parten­za davan­ti alla chiesa di Pas­tren­go); dalle 17 alle 20 la visi­ta alle inci­sioni rupestri di Monte Bre e Monte Lup­pia (ci si incon­tra al parcheg­gio di San Vig­ilio). Domani, invece, l’escursione alla Roc­ca di Gar­da e all’eremo di San Gior­gio (ritro­vo alle 17 davan­ti all’Istituto Tusi­ni di Bar­dolino). Per quan­to riguar­da il Trenti­no, a Riva si con­clude il Fes­ti­val. Stasera l’orchestra diret­ta da Isaac Karabtchevsky eseguirà la Sin­fo­nia numero 3 di Gus­tav Nahler; domani, al Pala­con­gres­si, si ter­rà un bal­let­to stra­or­di­nario ded­i­ca­to al Bolero di Rav­el e alla dan­za spag­no­la. La Fes­ta del rione Degasperi, con giochi e stand gas­tro­nomi­ci, ter­mi­na domani. E sem­pre domani, Nago pro­por­rà il grup­po Cha­rade. Stasera, invece, a Canale di Ten­no inizia la rasseg­na «Rus­ti­co Medio­e­vo»: fino all’11 le pic­cole piazze del bor­go si ani­mer­an­no di spet­ta­coli, can­ti e giochi, tra gulash, pev­er­aa, lom­bo, car­rè di maiale e trippe.