È partita ufficialmente ieri mattina la 37ª edizione di "Ttg Incontri", la borsa del turismo che ormai rappresenta l'appuntamento più importante a livello nazionale per gli addetti del settore turistico.

Una folla di operatori alla 37ª «Ttg Incontri»

15/10/2000 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
p.t.

È par­ti­ta uffi­cial­mente ieri mat­ti­na la 37ª edi­zione di “Ttg Incon­tri”, la bor­sa del tur­is­mo che ormai rap­p­re­sen­ta l’ap­pun­ta­men­to più impor­tante a liv­el­lo nazionale per gli addet­ti del set­tore tur­is­ti­co. E anche quest’an­no, una vera valan­ga di per­sone — oper­a­tori tur­is­ti­ci, tito­lari o rap­p­re­sen­tan­ti di agen­zie, respon­s­abili di com­pag­nie aeree, fun­zionari di uffi­ci tur­is­ti­ci di tutte le regioni ital­iane e di decine di pae­si di ogni ango­lo del­la ter­ra — ha inva­so Riva, cre­an­do anche qualche com­pren­si­bile prob­le­ma al traf­fi­co, per parte­ci­pare all’im­por­tante man­i­fes­tazione. Pre­visti, al ter­mine di ques­ta edi­zione, ben 8500 vis­i­ta­tori spe­cial­iz­za­ti (nel­l’edi­zione era­no sta­ti “solo” 6000) i quali incon­tr­eran­no i 570 espos­i­tori che han­no trova­to pos­to nei 10500 metri qua­drati che la grande strut­tura fieris­ti­ca ormai com­ple­ta­ta offre. Ad essere pre­cisi, però, Ttg incon­tri è inizia­ta già ven­erdì, giorno del­la cosid­det­ta “preaper­tu­ra”, ris­er­va­ta ai con­tat­ti fra gli espos­i­tori e i loro ospi­ti, nel­la quale si delin­eano le nuove strate­gie e gli accor­di ris­er­vati. Vale la pena sot­to­lin­eare che solo nel­la preaper­tu­ra gli accred­i­ti reg­is­trati sono sta­ti ben 4900! Numeri davvero notevoli, quel­li for­ni­ti dagli orga­niz­za­tori, anche per­ché chi parte­ci­pa a Ttg Incon­tri è esclu­si­va­mente un oper­a­tore del set­tore. Niente curiosi, niente sco­laresche e famigli­ole alla scop­er­ta di qual­cosa di stra­no. Ed è pro­prio questo impor­tante aspet­to, ossia la pre­sen­za di soli addet­ti ai lavori, a rap­p­re­sentare — come han­no riv­e­la­to alcu­ni espos­i­tori — uno dei seg­reti del suc­ces­so del­la man­i­fes­tazione rivana. Nata nel 1977, a Riva dal ’93 dopo essere sta­ta man­i­fes­tazione itin­er­ante, «Ttg Incon­tri» con­fer­ma anche ora, infat­ti, la sua con­tin­ua e costante cresci­ta, in net­ta con­tro­ten­den­za con altre man­i­fes­tazioni del set­tore che, pur impor­tan­ti, stan­no conoscen­do da qualche tem­po a ques­ta parte una notev­ole fles­sione d’in­ter­esse. Ieri mat­ti­na, il via uffi­ciale di “Ttg Incon­tri”, durante la quale si ten­gono anche tav­ole rotonde su varie tem­atiche del set­tore e sulle nuove ten­den­ze del tur­is­mo, men­tre alle 15 di oggi pomerig­gio anche la 37ª edi­zione schi­ud­erà i battenti.