Si rinnova lo spettacolo per la fine dell’estate. Paese trasformato nel "libro della giungla"

Una notte da fiaba

26/08/2005 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Gra­zie al sup­por­to tec­ni­co dell’Azienda Lin­ea Web Graf­fi­ti 2000 di Arco, in provin­cia di Tren­to, lo spet­ta­co­lo pirotec­ni­co del­la edi­zione 2005, «Il libro del­la Giungla» in pro­gram­ma domani alle 22 sarà vis­i­bile uti­liz­zan­do un col­lega­men­to Inter­net. Due web cam, una pos­ta sul Monte Brione che mostra una panoram­i­ca di Riva del Gar­da ed un’altra pos­ta alla Fraglia del­la Vela di Riva del Gar­da, per­me­t­ter­an­no di assis­tere da casa all’evento principe del­la man­i­fes­tazione che chi­ude, l’estate nel Gar­da trenti­no. Aggior­nate ogni trenta sec­on­di, le due tele­camere con­sen­ti­ran­no la visione dei fuochi d’artificio a chi non potrà giun­gere a Riva del Gar­da di assis­tere allo sparo di razzi e can­dele romane, all’esplosione nel cielo del gol­fo rivano di peonie col­orate, vam­pate di fuo­co, fuochi sull’acqua ed effet­ti a coda di pavone, il tut­to stan­dosene comoda­mente a casa pro­pria. Per le vie del cen­tro stori­co, intan­to, i volon­tari del Comi­ta­to Man­i­fes­tazioni Rivane han­no inizia­to gli alles­ti­men­ti delle scenografie real­iz­zate da Andrea Cat­toi e Ilar­ia Piaz­za. Piaz­za delle Erbe è diven­ta­ta la Piaz­za delle Tane fred­de, piaz­za Maroc­co diven­ta la res­i­den­za di Hathi e del suo bran­co di ele­fan­ti, il par­co del­la Roc­ca sarà il ter­ri­to­rio di cac­cia del bran­co di lupi di Akela men­tre la pic­co­la ma incan­tev­ole Piazzetta Craf­fonara ospiterà un sel­vag­gio ango­lo del­la Wain­gun­ga. La Notte di Fia­ba è sta­ta inau­gu­ra­ta ieri con l’apertura del­la rasseg­na «I lib­ri del­la giungla» alla Civi­ca, men­tre dalle 10 è sta­to pos­si­bile iniziare a preno­tare il viag­gio den­tro la fia­ba riv­ol­gen­dosi ai volon­tari nel­la caset­ta del comi­ta­to davan­ti alla Roc­ca di Riva. Il pri­mo viag­gio, ottan­ta bam­bi­ni accaom­pag­nati dagli attori del­la Com­pag­nia delle Arti, è inizia­to alle 15. Oggi sono in pro­gram­ma cinque turni: il pri­mo alle 11, poi si repli­ca alle 15, 16.45, 18.30 e 21. Domani e domeni­ca i viag­gi sono quat­tro: alle 11, 15, 16.45 e 18.30.

Parole chiave: -