Inizia domani la manifestazione che durerà fino al 7 agosto ideata per fare conoscere i prodotti lacustri. Degustazioni gratuite e percorsi enograstronomici nei comuni della Riviera degli Olivi e dell’entroterra

Una tavola piena di sapori

21/06/2006 in Enogastronomia
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
(b.b.)

Pri­mo giorno a Gar­da con «Lago in tavola» con gran finale in bar­ca sot­to le stelle.Inizia uffi­cial­mente domani e dur­erà fino al 7 agos­to la man­i­fes­tazione idea­ta dal­la Coop­er­a­ti­va agri­co­la fra pesca­tori, Cam­era di com­mer­cio, Con­f­com­mer­cio e Provin­cia di Verona in col­lab­o­razione con tut­ti i Comu­ni del­la Riv­iera degli Olivi e con i quat­tro dell’entroterra, cioè Affi, Cavaion, Coster­mano e Pas­tren­go. Sono pre­viste degus­tazioni gra­tu­ite e saba­to è pre­vista una cav­al­ca­ta gas­tro­nom­i­ca nei din­torni di San­drà di Castelnuovo.L’iniziativa, pro­mossa per far conoscere e apprez­zare il prodot­to itti­co lacus­tre, inizia con una gior­na­ta all’insegna anche dell’arte, essendo abbina­ta alla Fes­ta dei pit­tori orga­niz­za­ta con il Cir­co­lo artis­ti­co la Car­i­ca: «Dalle 9,30 pit­tori di liv­el­lo nazionale saran­no al por­to di Gar­da impeg­nati a dipin­gere in estem­po­ranea immag­i­ni che avran­no come filo con­dut­tore e tema d’ispirazione “Ter­ra, lago, sapori, col­ori”. Per l’occasione gli astisti potran­no gustare il pesca­to locale», spie­ga Fran­co Rama, pres­i­dente del­la Con­f­com­mer­cio com­pren­so­rio -Gar­da, «infat­ti alle 12,30 saran­no invi­tati dai ris­tora­tori di Antichi sapori di Gar­da che offriran­no numerosi piat­ti di pesce con­di­ti con il nos­tro olio e accom­pa­g­nati dai nos­tri vini tipici».Poi, dalle 14,30 alle 20,30, nel­la piaz­za cen­trale accan­to al munici­pio, le tele saran­no esposte in atte­sa che inizi la sec­on­da parte del­la man­i­fes­tazione, cioè la «Notte sot­to le stelle». Si trat­ta di un per­cor­so in bar­ca lun­go la cos­ta da Gar­da a Lazise, guida­to pro­prio dai pesca­tori. La parten­za è pre­vista alle 21 dal por­to di Gar­da con arri­vo a Lazise per le 21,40. Lun­go il tragit­to si potrà ammi­rare la cos­ta garde­sana e e sul bat­tel­lo ci saran­no tavoli imban­di­ti dove sarà pos­si­bile degustare pesce, olio e vino. Il rien­tro del­la not­tur­na, sem­pre in bar­ca, da Lazise a Gar­da, è pre­vis­to per le 22,30 (Il cos­to dell’escursione è di 18 euro, per avere infor­mazioni e preno­tare bisogna chia­mare il negozio del­la Coop­er­a­ti­va allo 045.627.0545 al mat­ti­no o chia­mare il numero 349.222.8926).Sempre nell’ambito di « in tavola», a tut­ti i ven­erdì di giug­no e luglio dalle 17,30 alle 20,30 il Kar­ma Cafè offre degus­tazioni gra­tu­ite in col­lab­o­razione con la pizze­ria Caprice.Degustazioni gra­tu­ite anche a Verona, al Green Bar dalle 18 alle 20. Per saba­to 24 è invece in pro­gram­ma la passeg­gia­ta a cav­al­lo e con car­roz­za pomerid­i­ana tra le terre moreniche e il Lago di Gar­da a San­drà di Castel­n­uo­vo, con spunti­no di pesce e vini. (Infor­mazioni: Cen­tro ippi­co garde­sano: 347.120.3991 – 329.482.5825 – 347.155.2505

Parole chiave:

Commenti

commenti