E' stata l'ultima grande festa dell'estate del Garda. L' immagine del Lago in giro per tutto il mondo grazie all'ultimo film di 007, al video musicale di Tiziano Ferro che duetta con Kelly Rowland, e le lezioni di vela a Gargnano del Gabibbo. In gara anche i rappresentanti delle istituzioni, primo su tutti il presidente della Provincia di Brescia Daniele Molgora.

Unico assente alla festa dei bambini della “3° Childrenwindcup” il vento.

30/09/2009 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Coni­u­gare la sol­i­da­ri­età con lo sport, l’immagine e la scenografia delle rive bena­cen­si, la vela,  la pas­sione per la , mesco­late il tut­to come in un cock­tail ed ecco la fes­ta  anda­ta in sce­na a Bogli­a­co, al vec­chio por­tic­ci­o­lo, il cuore del­la vel­i­ca, la “portofi­no d’acqua dolce”. L’occasione era rap­p­re­sen­ta­ta dall’evento volu­to dall’ (Abe) e dall’Ospedale dei Bam­bi­ni di Bres­cia, la terza edi­zione del­la “Chil­dren­wind­cup”. Tut­ti insieme per una gior­na­ta sull’acqua, dai pic­coli ai gran­di, da chi sul lago ci lavo­ra come i mezzi di soc­cor­so delle forze dell’ordine (Guardia Costiera, Polizia, , Guar­da di Finan­za, Polizia Locale e Vig­ili del Fuo­co) e del 118, da chi sul Gar­da si diverte come i velisti, ai Vip, altret­tan­ti “Nip”. Occa­sione impor­tante — da non far­si sfug­gire — per pro­muo­vere e far conoscere ogni ango­lo di ques­ta riv­iera, quel­la dei Limoni, la riva Lom­bar­da del lago, l’ul­ti­ma occa­sione per far fes­ta in una lun­ga estate che ha vis­to il “gos­sip” lacus­tre pro­tag­o­nista con le sequen­ze dell’ultimo 007 (Quan­tum of solace) in giro per i cimema di tut­to il Mon­do, al video musi­cale di Tiziano Fer­ro, lib­era­mente ispi­ra­to pro­prio ai gial­li di Flem­ing, il ruo­lo di Bond girl affida­to ad una stu­pen­da Kel­ly Row­land, ex Destiny’s Child; alla pre­sen­za delle tele­camere di “Paperssi­ma Sprint” con il Gabib­bo alla scuo­la di vela del Club di Gargnano, dai velisti lacus­tri impeg­nati su tut­ti i mari del mon­do, alle regate di casa a com­in­cia­re dal­la ven­tosa Cen­tomiglia, il tro­feo Con­te Bet­toni por­ta­to da Jo Richards nell’isola di Wight, al Mon­di­ale del cata­ma­ra­no Tor­na­do, vola­to gra­zie ai fuori­classe Bun­dock-Asb­hy nel­la Hamil­ton Island, nord dell’Australia. UNA GIORNATA PAR­TI­CO­LARELa “Chil­dren” è sta­ta una gior­na­ta del tut­to diver­sa, un grande momen­to del­la vita, un incon­tro per portare un sor­riso, per real­iz­zare un sog­no dei pic­coli pazi­en­ti del repar­to di ono ema­tolo­gia degli Spedali Civili di Bres­cia. Ad accom­pa­gnare in bar­ca i “futuri velisti”, c’erano tan­ti per­son­ag­gi, pri­mo su tut­ti il tes­ti­mo­ni­al dell’Abe, il cal­ci­a­tore bres­ciano Mar­co Zam­bel­li, poi skip­per e tan­ti per­son­ag­gi di ques­ta strana “nuo­va tv” che han­no volu­to portare, con la loro pre­sen­za, una tes­ti­mo­ni­an­za di sol­i­da­ri­età. A rap­p­re­sentare le Isti­tuzioni c’erano il vice pres­i­dente del Con­siglio del­la Enzo Luc­chi­ni, il pres­i­dente del­la Provin­cia di Bres­cia , i sin­daci di Gargnano Gian Fran­co Scar­pet­ta e Limone, Chic­co Risat­ti, il diret­tore del­la Riv­iera dei Limoni Mar­co Girar­di. Uni­co assente il ven­to che ha per­me­s­so alle oltre 50 barche al via di tran­sitare solo sul­la pri­ma boa (dopo è diven­ta­ta una gara di moto­nau­ti­ca e di can­ot­tag­gio) con le vit­to­rie” sim­boliche per “Ines” che ave­va a bor­do il cam­pi­one mon­di­ale di vela del cat Tor­na­do Ange­lo Glisoni e lo skip­per Oscar Tono­li; tra i Dol­phin­Mr il “Q8” con l’equipaggio del Fly­ing Star Team di Cam­pi­one del Gar­da, tra gli Asso par­ità tra “Asster­isco” con Mar­co Zam­bel­li ed “Ide­fix” dei fratel­li Cav­alli­ni, in coda “Cyra­no” con il pres­i­dente del­la Provin­cia di Bres­cia, Daniele Mol­go­ra,  il pres­i­dente del­l’Is­ti­tu­to “ZooPro­fi­lat­ti­coSper­i­men­tale” di Lom­bar­dia ed Emil­ia Romagna, Francesco Tirelli. In rega­ta ha poi esor­di­to il tri­mara­no “Eos-Michele Dusi”, care­na dona­ta dai Vig­ili di Bar­dolino (Verona) con le multe rac­colte tra chi parcheg­gia­va negli spazi per i dis­abili. La man­i­fes­tazione è sta­ta segui­ta in diret­ta da Tele­tut­to e Bres­cia Telenord  per oltre 4 ore . L’iniziativa ave­va anche lo scopo di rac­cogliere fon­di a favore dell’Abe, atti­va dal 1981 pres­so l’Ospedale dei Bam­bi­ni di Bres­cia. GLI AMICI DEL CIRCOLO VELA GARGNANOCome tut­ta la sta­gione 2009 del  ques­ta serie di com­pe­tizioni saran­no sup­por­t­ate da Aria, uni­co oper­a­tore nazionale che nel cor­so del feb­braio 2008 si è aggiu­di­ca­to la licen­za per offrire servizi di tele­co­mu­ni­cazione in modal­ità WiMax (inter­net veloce e voce via etere) sull’intero ter­ri­to­rio nazionale”, dal­la griffe Mari­na Yacht­ing, i con­sorzi del Bar­dolino e del Gar­da Clas­si­co Bres­ciano, il Cen­tro Tao-Park Hotel Impe­r­i­al di Limone del Gar­da, i 100 Even­ti e Il sole mio, Green Wave (il dis­tret­to tec­no­logi­co ani­ma­to dal Cir­co­lo Vela Gargnano e da Wave Group di Bedi­z­zole-Bres­cia), il con­sorzio di Cop­pa Amer­i­ca “Green Comm Chal­lenge”, Bur­go Group, il con­sorzio dei 400 oper­a­tori tur­is­ti­ci del­la Riv­iera dei Limoni, il Con­siglio Regionale del­la Lom­bar­dia, la Provin­cia di Bres­cia, il Comune di Gargnano ed il Comune di Toscolano-Maderno.Il Seg­re­tari­a­to Sociale del­la Rai è sta­to l’ente di patrocinio  del­la “Cen­toPeo­ple”, rega­ta ris­er­va­ta ai diporisti ed ai prog­et­ti di vela ter­apia, una pro­va sen­za clas­si­fi­ca vin­ta da tut­ti i parte­ci­pan­ti.