Dalla mostra «Quotidianamente» di Padenghe al «Cineforum Feliciano». Tante le iniziative proposte da Comuni e biblioteche

Valtenesi, eventi per tutti

22/11/2006 in Mostre
A Affi
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Elena Cerqui

Sono numerosi gli appun­ta­men­ti che le Ammin­is­trazioni comu­nali, e le bib­lioteche, del­la Valte­n­e­si, han­no orga­niz­za­to tra i mesi di novem­bre e dicem­bre. Nel­la di Padenghe pros­egue la mostra fotografi­ca “Quo­tid­i­ana­mente”, immag­i­ni in bian­co e nero che ripren­dono i lavori del­la quo­tid­i­an­ità, opera del fotogro Ful­vio Viven­zi. La mostra si può vis­itare, negli orari di aper­tu­ra del­la bib­liote­ca, fino al 7 dicem­bre. Inoltre l’assessorato alla Cul­tura ha orga­niz­za­to per domeni­ca 10 dicem­bre il mer­cati­no natal­izio del tut­to par­ti­co­lare: il mer­ca­to del Forte con ban­car­elle di arti­giana­to e hob­bis­ti­ca per le vie del cen­tro a par­tire dal mat­ti­no. Il 23 dicem­bre spazio invece ad un con­cer­to gospel in Castel­lo a par­tire dalle 21, men­tre il 31 dicem­bre si ter­rà il veg­lione di San Silvestro.A San Felice invece pros­eguono, nel­la sala espos­i­ti­va dell’ex Monte di Pietà, gli incon­tri ad ingres­so libero, orga­niz­za­ti dall’assessorato alla Cul­tura di San Felice, sul tema “Educhi­amo i nos­tri figli allo stu­dio”. Stasera, con inizio alle 20.30, si ter­rà l’appuntamento su “Ascolto, con­cen­trazione e atten­zione, come comu­ni­care per far­li stu­di­are con mag­giore facil­ità”, men­tre il 29 novem­bre sarà la vol­ta di “Stili e rit­mi dell’apprendimento. Conoscen­za di alcu­ni meto­di di stu­dio effi­caci: le mappe men­tali”. Inoltre, sem­pre la bib­liote­ca di San Felice, orga­niz­za un cor­so di dec­o­razioni natal­izie nel­la sede nel castel­lo di Portese. Il pri­mo appun­ta­men­to è ques­ta sera, alle 20.30, ris­er­va­to alle pro­poste per rin­no­vare l’albero di uti­liz­zan­do le dec­o­razioni del­lo scor­so anno, men­tre nel sec­on­do incon­tro (in pro­gram­ma il 29 novem­bre) si spiegherà la real­iz­zazione di una dec­o­razione natal­izia. La quo­ta di parte­ci­pazione, com­pren­si­va del mate­ri­ale occor­rente, è di 20 euro e per infor­mazioni e iscrizioni è pos­si­bile con­tattare la bib­liote­ca al 0365–559463.Dopodomani, alle 21, nell’ex Monte di Pietà, con ingres­so libero, si ter­rà la proiezione orga­niz­za­ta dal Comune in col­lab­o­razione con l’as­so­ci­azione Ami­ci del­la Mon­tagna Prog­et­to Freerid­er di Monte Malo (VI). Ver­ran­no pro­poste immag­i­ni del viag­gio in Islan­da “Oltre il silen­zio, la tra­ver­sa­ta sud-nord del­l’iso­la, dal­l’O­ceano Atlanti­co al Mar Glaciale Arti­co”. Sem­pre a San Felice, ma nell’oratorio, la Polisporti­va orga­niz­za un cor­so di cuci­na dove 2 chef pro­fes­sion­isti inseg­n­er­an­no i truc­chi del mestiere tra i for­nel­li. Si trat­ta di 4 incon­tri, che si ter­ran­no il mer­coledì dalle 20.30 alle 22.30, con una quo­ta di parte­ci­pazione di 100 euro per tutte le ser­ate, 60 per due incon­tri e 35 per uno. Stasera sarà la vol­ta del menù di carne, il 29 novem­bre del menù di pesce, il 6 dicem­bre toc­cherà ai dol­ci e il 13 alle delizie natal­izie. Per le iscrizioni è pos­si­bile con­tattare lo 0365–559464. A San Felice, nel­la sala espos­i­ti­va dell’ex Monte di Pietà, pros­eguono anche gli appun­ta­men­ti con il Cine­fo­rum Feli­ciano. L’ingresso è ris­er­va­to agli asso­ciati e per iscriver­si è pos­si­bile con­tattare il 340–3913110. Domani sera sarà il turno del­la rasseg­na ded­i­ca­ta a Clint East­wood con “Cor­ag­gio… fat­ti ammaz­zare”, men­tre il 30 novem­bre sarà la vol­ta di “Mez­zan­otte nel gia­rdi­no del bene e del male” e il 7 dicem­bre di “Mys­tic river”.A Maner­ba, dopodomani, dalle 20.45 si ter­rà, nell’aula magna del­la scuo­la ele­mentare, la pre­sen­tazione del libro “Il velo e lo spec­chio, pratiche di bellez­za come for­ma di resisten­za agli inte­gral­is­mi”, di Ivana Tre­visani. Alla ser­a­ta, aper­ta a tut­ti, saran­no anche pre­sen­ti alcune donne musul­mane che porter­an­no la loro tes­ti­mo­ni­an­za. L’autrice è una psi­colo­ga psi­coter­apeu­ta con for­mazione antropo­log­i­ca, svolge attiv­ità di for­ma­trice all’estero, in fasi post-bel­liche, per prog­et­ti psi­co-sociali e con donne. Ha oper­a­to in Palesti­na, Viet­nam, Rwan­da, Koso­vo e Iraq. In Italia è impeg­na­ta in ambito clin­i­co, di for­mazione e di psi­colo­gia dell’emergenza. Col­lab­o­ra con asso­ci­azioni, enti e orga­niz­zazioni non gov­er­na­tive nazion­ali e inter­nazion­ali, elab­o­ran­do prog­et­ti riv­olti a donne straniere, immi­grati, profughi, richieden­ti asilo.Poi, saba­to e domeni­ca, la bib­liote­ca e l’assessorato alla Cul­tura di Polpe­nazze, orga­niz­zano la “Fes­ta del Libro”, giun­ta quest’anno alla ses­ta edi­zione. Si trat­ta di una due giorni di pro­mozione alla let­tura nel­la sala con­sil­iare. Saba­to mat­ti­na si ter­rà la mostra dei lib­ri, che ver­rà ripro­pos­ta anche dalle 17 alle 19. Alle 14.30 si ter­rà, invece, la proiezione del film “La fab­bri­ca di cioc­co­la­to” di Tim Bur­ton. Domeni­ca, dalle 9.30 alle 12, si ter­rà Lib­rin­disi, un aper­i­ti­vo tra i lib­ri. Dalle 14.30 alle 16 sarà invece la vol­ta del­la mostra dei lib­ri, e a seguire il con­cer­to del­la Mini ban­da di Polpe­nazze diret­ta dal mae­stro Luig­i­no Bertuet­ti. Alle 16.45, a con­clu­sione del­la fes­ta si ter­rà l’estrazione dei bigli­et­ti del­la lot­te­ria dis­tribuiti gra­tuita­mente a tut­ti i pre­sen­ti.

Parole chiave: -