In occasione della fiera del vino doc. Concorso di pittura e fotografico tutto dedicato al paesaggio

Valtenesi in vetrina. Obiettivo su viti e ulivi

07/04/2004 in Manifestazioni
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Elena Cerqui

Come ogni anno sta per arrivare il tradizionale appun­ta­men­to pri­maver­ile con la fiera del d.o.c del­la «Riv­iera del Gar­da Bres­ciano» di Polpe­nazze del Gar­da che si ter­rà dal 23 al 25 mag­gio. In tale occa­sione anche quest’anno la civi­ca, l’assessorato alla cul­tura ed il comi­ta­to fiera han­no indet­to un con­cor­so di pit­tura estem­po­ranea, e un con­cor­so fotografi­co per ama­tori e dilet­tan­ti, entram­bi su un tema lega­to al ter­ri­to­rio: «La vite, l’ulivo e il pae­sag­gio del­la Valte­n­e­si». Alla XVII edi­zione del con­cor­so fotografi­co ogni con­cor­rente potrà parte­ci­pare con un mas­si­mo com­p­lessi­vo di quat­tro fotografie in bian­co e nero o a col­ori, ese­gui­te con tec­ni­ca tradizionale. Le stampe dovran­no avere un for­ma­to min­i­mo di 20x30 cm e un mas­si­mo di 30x40 cm, anche se mon­tate su car­ton­ci­no questo non dovrà super­are tali mis­ure. Ogni dovrà recare a ter­go: nome e cog­nome dell’autore, ind­i­riz­zo, tele­fono, tito­lo e numero pro­gres­si­vo, come da sche­da di parte­ci­pazione. La quo­ta di parte­ci­pazione al con­cor­so è di 5.00 euro da ver­sare al momen­to dell’adesione. Le fotografie dovran­no per­venire entro le ore 12 di lunedì 10 mag­gio all’Ufficio Seg­rete­ria del comune di Polpe­nazze o pres­so il Nazionale del­la Fotografia in Cor­so Mat­teot­ti 16/b a Bres­cia. Un’apposita Giuria, i cui nomi dei com­po­nen­ti ver­ran­no resi noti durante la pre­mi­azione, provved­erà a selezionare le fotografie da esporre in mostra e ad asseg­nare i pre­mi. Al pri­mo clas­si­fi­ca­to andran­no 300 euro, al sec­on­do 200 euro al ter­zo 150 euro. Le fotografie saran­no esposte al pub­bli­co in zona Fiera nei giorni 23–24-25 mag­gio, e saran­no sot­to­poste anche al giudizio dei vis­i­ta­tori, oltre che a quel­lo del­la Giuria. La fotografia che avrà rac­colto mag­giori con­sen­si ver­rà pre­mi­a­ta con una tar­ga ricor­do. Le pre­mi­azioni avran­no luo­go mart­edì 25 mag­gio alle ore 20.30 nel­la sede del­la mostra. Alla XVI edi­zione del con­cor­so di pit­tura estem­po­ranea potran­no parte­ci­pare con un’opera tut­ti gli artisti, indipen­den­te­mente dalle loro tec­niche ed ori­en­ta­men­ti. Le opere, cor­ni­ci com­p­rese, dovran­no avere una misura min­i­ma di 30x40 cm e una mas­si­ma di 60x80 cm. Ogni opera dovrà recare a ter­go nome e cog­nome dell’autore, ind­i­riz­zo, tele­fono e tito­lo. La quo­ta di parte­ci­pazione è di 5 , da ver­sare al momen­to dell’adesione. Le tele, in bian­co, dovran­no essere sot­to­poste a vidi­mazione nei giorni da lunedì 3 mag­gio a lunedì 10 mag­gio, esclusa la domeni­ca, dalle 9 alle 12 pres­so l’Ufficio Seg­rete­ria del Comune di Polpe­nazze. Le opere dovran­no essere con­seg­nate entro le 12 di lunedì 10 mag­gio sem­pre pres­so l’Ufficio Seg­rete­ria del Comune. La Giuria, i cui com­po­nen­ti ver­ran­no resi noti durante la pre­mi­azione, provved­erà a selezionare le opere da esporre in mostra e a pre­mi­are le tre ritenute più meritevoli. Il pri­mo pre­mio con­siste in 550 , il sec­on­do in 350 , il ter­zo in 250 . Le opere ver­ran­no esposte al pub­bli­co, che potrà esprimere un pro­prio giudizio, in zona Fiera dal 23 al 25 mag­gio. Quel­la che avrà rac­colto i favori del pub­bli­co sarà pre­mi­a­ta con una tar­ga. Anche in questo caso le pre­mi­azioni avran­no luo­go mart­edì 25 alle ore 20.30 pres­so la sede del­la mostra. Per mag­giori infor­mazioni è pos­si­bile tele­fonare all’Ufficio Seg­rete­ria del Comune allo 0365/674012.

Parole chiave: -