L’associazione dei volontari si è insediata nella struttura comunale al Crociale. La struttura ospita già la Polizia locale e «Valtenesi sicura»

«Valtenesi soccorso» si è trasferita

13/01/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
e.du.

La «Valte­n­e­si soc­cor­so», asso­ci­azione di pub­bli­ca assis­ten­za gui­da­ta dal pres­i­dente Ivan Baz­zoli, si è recen­te­mente trasferi­ta da Padenghe a Maner­ba del Gar­da, trovan­do ospi­tal­ità nei locali comu­nali, con sede in via Valte­n­e­si numero 50, in local­ità Cro­ciale. Nel­la stes­sa strut­tura di cui sono ospi­tati gli uffi­ci del­la e di «Valte­n­e­si sicu­ra» che fan­no capo all’unione dei comu­ni. I 60 volon­tari sono già in servizio con tre autoam­bu­lanze, super acces­so­ri­ate, con res­pi­ra­tore auto­mati­co e altre mod­erne attrez­za­ture, dalle 20 del ven­erdì, con orario con­tin­u­a­to inin­ter­rot­ta­mente, fino al lunedì mat­ti­na alle ore 7. In caso di neces­sità bisogna tele­fonare allo 0365–556525, per inviare un fax invece è atti­va l’utenza 0365–551831. Per emer­gen­ze è nec­es­sario tut­tavia inter­fac­cia­r­si con il 118, numero del soc­cor­so san­i­tario provin­ciale. Per trasporti pro­gram­mati o trasfer­i­men­ti da una strut­tura san­i­taria gli uten­ti pos­sono con­tattare il 339- 3391717. «Valte­n­e­si soc­cor­so» offe da dod­i­ci anni un servizio strate­gi­co per la comu­nità e in par­ti­co­lare per le per­sone che neces­si­tano di cure urgen­ti o devono recar­si in cliniche o ospedali per essere sot­to­posti ad esa­mi diag­nos­ti­ci o ter­apie. L’associazione è sta­ta fon­da­ta nell’agosto del 1993, autor­iz­za­to dall’allora Usl 40, sot­to il nome di «Moni­ga soc­cor­so» con sede in via San Michele nell’interno dell’ononimo campeg­gio. L’ideatore è sta­to Giuseppe Arrighi, allo­ra pres­i­dente, che come una man­na piovu­ta del cielo è venu­to a dar man­forte alla rete di soc­cor­so dell’Usl 40. Bas­ta pen­sare, soprat­tut­to d’estate, il traf­fi­co inten­so non per­me­tte in caso di urgen­za di avere in Valte­n­e­si un’autoambulanza in tem­pi bre­vi. Ora, gra­zie a ques­ta lode­v­ole inizia­ti­va che negli anni si è ril­e­va­ta vin­cente, tut­to questo è pos­si­bile, bas­ta com­porre un sem­plice numero tele­fon­i­co. Nel 1995 la «Moni­ga soc­cor­so» si è trasferi­ta nel comune di Padenghe sul Gar­da, in una strut­tura mes­sa a dis­po­sizione dal comune; cam­bian­do denom­i­nazione in «Valte­n­e­si soc­cor­so», il cui pres­i­dente sino al 1998 è sta­to Mas­si­mo Colli­ni. Dal 1998 il pres­i­dente del­la «Valte­n­e­si soc­cor­so» è il dot­tor Ivan Baz­zoli. La data dell’inaugurazione uffi­ciale del­la nuo­va sede sarà resa nota entro breve.

Parole chiave: