La frazione rivana «incassa» due interventi decisivi per la viabilità

Variante e tunnel: Natale d’oro a Campi

18/12/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Due regali con i fioc­chi stan­no per arrivare nel­la frazione mon­tana di Campi, dove quin­di il — almeno dal pun­to di vista ammin­is­tra­ti­vo — si annun­cia ricco.Prima novità. La cir­con­va­l­lazione, ovvero la vari­ante stradale che aggir­erà a valle tut­to l’abi­ta­to per ricon­giunger­si con la provin­ciale poco pri­ma del biv­io per Mal­ga­gras­si. Il prog­et­to è ormai esec­u­ti­vo e finanzi­a­to (cir­ca 2 mil­iar­di e mez­zo) e le sue carat­ter­is­tiche saran­no pre­sen­tate agli abi­tan­ti del­la frazione nel cor­so di un’assem­blea che il sin­da­co Mal­ossi­ni e la Giun­ta han­no con­vo­ca­to per domani sera, chia­man­do a rac­col­ta pres­so il Cen­tro Sociale tut­ti i cen­si­ti (si par­lerà anche del bilan­cio 2002, nat­u­ral­mente). Se non vi saran­no prob­le­mi con gli espro­pri, l’ap­pal­to potrà par­tire per Pasqua e poco dopo ci sarà l’avvio dei lavori.Seconda novità. La mes­sa in sicurez­za del­la stra­da provin­ciale che dal biv­io di Pran­zo sale a Campi. Per questo inter­ven­to è già pro­gram­ma­to un incon­tro pub­bli­co — per il prossi­mo giovedì 27 novem­bre alle 17 — tra gli abi­tan­ti, la Giun­ta rivana, l’asses­sore provin­ciale Muraro e l’ingeg­n­er De Col, capo del­l’Uf­fi­cio Strade del­la Provin­cia. «La Provin­cia — spie­ga il sin­da­co sen­za aggiun­gere altro per man­tenere l’ef­fet­to sor­pre­sa — porterà la soluzione defin­i­ti­va del prob­le­ma». Quale? La rispos­ta più ovvia, sic­come il prob­le­ma è quel­lo delle ripetute frane, è quel­la di un tun­nel che passerà sot­to il monte di San Martino.

Parole chiave: