Riapre lo storico ristorante

Vecchia Luganatorna a servirepiatti prelibati

17/11/2007 in Enogastronomia
A Affi
Di Luca Delpozzo
Sergio Botta

Il prossi­mo 11 dicem­bre riaprirà il ris­torante «Vec­chia Lugana» a Sirmione che ave­va chiu­so i bat­ten­ti nel 2004 per motivi famil­iari. Per decen­ni era sta­to pun­to di rifer­i­men­to per gli aman­ti del­la buona cuci­na. La famiglia Ambrosi, ven­du­to l’ed­i­fi­cio, tornerà di nuo­vo pro­tag­o­nista gra­zie a Pieran­to­nio che gestirà il ris­torante, dopo un inter­ven­to di restau­ro e ristrut­turazione, effet­tua­to dal Grup­po Soluzione Casa, soci­età di costruzioni, il cui obi­et­ti­vo nel set­tore immo­bil­iare è di vendere il prodot­to «chi­avi in mano».L’IMPRESA prog­et­ta, costru­isce, arre­da, sec­on­do un trend con­sol­ida­to che le ha con­sen­ti­to di rag­giun­gere risul­tati pres­ti­giosi. Per l’in­ter­ven­to sul­la «Vec­chia Lugana» si è tenu­to con­to del­l’aspet­to ambi­en­tale e stori­co, ma si è pun­ta­to a miglio­rarne la ricettiv­ità, pun­tan­do a ristrut­ture l’in­ter­no, adat­tan­do i locali alle più mod­erne inno­vazioni nel cam­po del­la ris­torazione, men­tre l’ester­no ha man­tenu­to l’o­rig­i­nale tipolo­gia ma, cer­can­do di con­cil­iare la pre­sen­za del lago con gli spazi ver­di intorno. Il Grup­po Soluzione Casa ha cura­to gli arre­di e le fini­ture, las­cian­do invece la ges­tione alla Ranu Hotel Restau­rant, una soci­età col­le­ga­ta. Inoltre al pri­mo piano sono state rica­vate sette suite.ALLA PRESENTAZIONE del prog­et­to han­no parte­ci­pa­to: Clau­dio Amon­ti, pres­i­dente del Grup­po Soluzione Casa; Gior­dano Fre­al­do, diret­tore gen­erale; Pieran­to­nio Ambrosi, respos­abile del­la «Vec­chia Lugana»; Pip­po Cantarel­li, prog­et­tista delle suites; Doris Ghi­di­ni, prog­et­tista degli interni; Giuseppe Romano, ammin­is­tra­tore del­e­ga­to Ranu Hotel Restaurant.