Un’iniziativa della Pro Loco con il coinvolgimento dei ristoranti locali

Venti serate di cucina gardesana

17/09/2003 in Enogastronomia
Di Luca Delpozzo

Ven­ti ser­ate tem­atiche ded­i­cate ai piat­ti del­la più gen­uina tradizione garde­sana. Le pro­pone la rasseg­na “Il gus­to con gus­to” — viag­gio tra i sapori del­la cuci­na dell’Alto Gar­da pro­mossa dal­la Pro Loco di Tremo­sine — dal pesce di lago alla sel­vaggi­na, dall’olio extra vergine ai pre­giati tartu­fi neri, dai vini ai for­mag­gi. La rasseg­na si apre oggi, mer­coledì 17 e pros­eguirà fino al 16 otto­bre, con 16 pro­poste di menù tem­ati­ci inter­ca­late da 4 degus­tazioni. I ris­toran­ti coin­volti sono otto: La Roc­chet­ta, che pro­por­rà cene ded­i­cate alla cuci­na tradizionale dei nos­tri vec­chi e alla sel­vaggi­na da pelo il 17 set­tem­bre e il 6 otto­bre; San Mar­co (sel­vaggi­na da pelo il 18 set­tem­bre e i sapori del sot­to­bosco il 29); La For­ra (il sot­to­bosco il 22 set­tem­bre e pesce di lago l’8 otto­bre); Da Gui­do (pesce di lago il 23 set­tem­bre e il 2 otto­bre); La Fenice (tartu­fo il 24 set­tem­bre e spiedo il 9 otto­bre); Mirala­go (spiedo il 25 set­tem­bre e sel­vaggi­na da pen­na il 16 otto­bre); Brasa (spiedo il 30 set­tem­bre e il 14 otto­bre); Pri­mav­era (la cuci­na di una vol­ta il 1° otto­bre e for­mag­gi il 13). I prezzi delle cene var­i­ano da 20 a 30 euro, bevande escluse. Alle cene si affi­an­cano quat­tro degus­tazioni, tutte alle 21: il 19 set­tem­bre all’Alpe del Gar­da (for­mag­gi); il 26 all’Hotel Par­adiso (vini bianchi del Gar­da); il 4 otto­bre alla tav­er­net­ta Fucine (vini rossi); il 10 otto­bre al ris­torante Da Nan­do (grappe). Le cene pos­sono essere preno­tate diret­ta­mente al ris­torante inter­es­sato. Per infor­mazioni: 0365.953185.