Regione, ok all’assestamento di Bilancio

Via libera ai fondi per i terremotati

12/10/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Tor­na il sereno in e con l’approvazione dell’assestamento di bilan­cio pas­sano i ven­ti mil­ioni di euro des­ti­nati alla ricostruzione dei pae­si ter­re­mo­tati di Gar­da e Valle Sab­bia. La pres­i­dente del­la Com­mis­sione Bilan­cio e Pro­gram­mazione del­la Regione Lom­bar­dia, Rosi Mau­ro (Lega), ha espres­so la pro­pria sod­dis­fazione per l’ap­provazione del doc­u­men­to avvenu­ta in una sedu­ta stra­or­di­nar­ia del­la Com­mis­sione. «Sono con­tenta e sod­dis­fat­ta del­l’ap­provazione del doc­u­men­to finanziario — ha det­to la Mau­ro — Con l’ap­provazione che avver­rà nei prossi­mi giorni da parte del Con­siglio regionale del­l’ass­es­ta­men­to, la Regione Lom­bar­dia è ora in gra­do di inter­venire in maniera più pre­cisa e inci­si­va per creare nuove occa­sioni di svilup­po e sosteg­no al sis­tema eco­nom­i­co-pro­dut­ti­vo e sociale lom­bar­do». Il doc­u­men­to approva­to, oltre ai fon­di per i Comu­ni ter­re­mo­tati, prevede l’erogazione di 100 mil­ioni di euro per il sosteg­no alle imp­rese, 27 mil­ioni da des­tinare al con­trat­to per gli aut­o­fer­ro­tran­vieri, 30 mil­ioni per l’edilizia san­i­taria, 17 mil­ioni per l’edilizia sco­las­ti­ca e infine 7,4 mil­ioni per l’in­cre­men­to del fon­do des­ti­na­to all’oc­cu­pazione dei dis­abili. Inoltre, l’ass­es­ta­men­to di bilan­cio con­tiene anche mod­i­fiche nor­ma­tive: il doc­u­men­to finanziario in dis­cus­sione prevede che la Regione pos­sa lim­itare l’u­ti­liz­zo di speci­fi­ci com­bustibili a uso civile nel­la zone a ris­chio di supera­men­to dei val­ori lim­ite degli inquinan­ti. La nor­ma­ti­va prevede in caso di inosser­van­za del­la nor­ma una sanzione ammin­is­tra­ti­va pecu­niaria da 5 mila a 10 mila euro, rad­doppi­a­ta in caso di reiterazione.

Parole chiave: