È partita l’impresa di due amici Fino a Lourdes con la bicicletta

Viaggio di circa 1200 chilometri, tempo 12 giorni

Di Luca Delpozzo
e.gra.

Domeni­ca mat­ti­na alle 9 è inizia­to il viag­gio in bici di 1200 chilometri che porterà a Lour­des Fran­co Lus­sig­no­li, manerbese classe 1953, e Luca Pez­zot­ti, desen­zanese classe 1983. In sel­la a una moun­tain bike arriver­an­no alla meta in 12 giorni, poi torner­an­no a casa in treno.Franco, assieme al figlio Fab­rizio e alla famiglia, gestisce a Desen­zano il bar Sun­flower; Luca, invece, gio­ca a cal­cio a 5 con il Real Bonav­i­go in serie C e, assieme a uno ami­co, è pro­pri­etario del­la fumet­te­ria desen­zanese Black Lotus.«L’idea — spie­ga Fran­co — è nata per caso tre anni fa. All’inizio vole­vo fare un giro in soli­taria, ma moglie e figli mi han­no obbli­ga­to a trovare qual­cuno che mi accom­pa­g­nasse». Luca da un paio di anni, con­clusa la sta­gione calcis­ti­ca, «veni­va a cor­rere con me in bici­clet­ta, mi ha pro­pos­to di accom­pa­g­n­ar­mi e ho accettato».Sono par­ti­ti con il min­i­mo nec­es­sario: alcu­ni ricam­bi, dei vesti­ti per entrare al san­tu­ario, ten­da e sac­co a pelo. All’ind­i­riz­zo inter­net http://levacanze.myblog.it, cura­to dal figlio Fab­rizio, sarà pos­si­bile seguire quo­tid­i­ana­mente il viag­gio di Luca e Fran­co, che invier­an­no delle foto tramite il servizio mms a casa. Appas­sion­a­to sporti­vo, Fran­co ha già scel­to anche la suc­ces­si­va tap­pa: «La prossi­ma vol­ta andrò a San­ti­a­go de Com­postela» e sarà un viag­gio di oltre 2mila chilometri.