Italia in Rosa: i migliori rosati a Moniga del Garda

Parole chiave: - -
Di Redazione

Si è svol­ta a Moni­ga del Gar­da la man­i­fes­tazione “Italia in Rosa” in una loca­tion stra­or­di­nar­ia: il castel­lo di Moni­ga da dove si gode un panora­ma fan­tas­ti­co. La sod­dis­fazione di , Pres­i­dente del Comi­ta­to orga­niz­za­tore, è notev­ole, soprat­tut­to per la grande affluen­za e per l’ap­prez­za­men­to mostra­to nei con­fron­ti dei prodot­ti.

Alber­ti ha sot­to­lin­eato anche la numerosa pre­sen­za al con­veg­no svoltosi nel­la mat­ti­na­ta, dove il Pres­i­dente dei Rosati France­si ha con­dot­to una dis­am­i­na sul del­la Valte­n­e­si e sui migliori rosati prove­ni­en­ti da cinque regioni ital­iane. Il migliore è risul­ta­to il chiaret­to Sco­lari del­la Raf­fa che intri­ga con il suo pro­fu­mo e il sapore che las­cia in boc­ca.

Nonos­tante il suc­ces­so di ques­ta edi­zione, non man­cano le idee per miglio­rare la man­i­fes­tazione: l’in­ten­zione è quel­la di per­me­t­tere la com­mer­cia­bil­ità di prodot­ti locali come il , l’o­lio, il for­mag­gio, la marmel­la­ta e di isti­tuire una bor­sa di stu­dio che per­me­t­ta ai gio­vani di stu­di­are i vini del­la Valte­n­e­si.

Parole chiave: - -