La Palafitta del Museo Rambotti

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Si arric­chisce di un ulte­ri­ore spazio il Museo civi­co arche­o­logi­co “G.Rambotti” di Desen­zano del Gar­da che già cus­todisce l’aratro più anti­co del mon­do, risalente al 2000 a.C. La nuo­va “sala del­la palafit­ta”, inau­gu­ra­ta lo scor­so 21 mar­zo per le Gior­nate di pri­mav­era del , è un alles­ti­men­to molto sug­ges­ti­vo, stu­di­a­to per offrire al vis­i­ta­tore la pos­si­bil­ità di immerg­er­si in un’ambientazione preis­tor­i­ca, con “arre­di”, vasel­lame, suoni e sti­moli sen­so­ri­ali tipi­ci del­la quo­tid­i­an­ità dei nos­tri antenati.

Nel nos­tro servizio sul­l’in­au­gu­razione le inter­viste al Sin­da­co di Desen­zano e all’asses­sore alla cul­tura Antonel­la Soccini.

Qui potete leg­gere l’ar­ti­co­lo com­ple­to pub­bli­ca­to sul numero di Aprile del nos­tro men­sile Gienne.

Parole chiave: -