Vittoriale degli Italiani: Forme uniche di continuità nel tempo

15/03/2022 in Cultura, Mostre
Di Luca Delpozzo

Il Vit­to­ri­ale degli Ital­iani, come ci ha abit­uati da anni con la pres­i­den­za di Gior­dano Bruno Guer­ri, pri­ma del­l’inizio del­la sta­gione esti­va pre­sen­ta tut­ti i lavori di restau­ro ese­gui­ti negli ulti­mi mesi e le nuove inizia­tive cul­tur­ali, mostre e instal­lazioni. L’in­au­gu­razione del­l’Ar­co di Ingres­so alla pre­sen­za del prefet­to di Bres­cia Maria Rosaria Laganà e del­l’asses­sore alla cul­tura del­la Ste­fano Bruno Gal­li, la mostra omag­gio ad Ansel­mo Buc­ci a Vil­la Mirabel­la, i “Rif­lessi” di Artemio Zecchi­no nel ricovero del MAS e il bron­zo e la parole col con­nu­bio tra le opere in bron­zo di Mas­troian­ni e le poe­sie di d’An­nun­zio e Qua­si­mo­do sono sta­ti gli even­ti di punta.