Visite guidate a Palazzo Martinengo Cesaresco dell’Aquilone

19/11/2013 in Cultura, Storia
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

GUIDA ARTISTICA pro­pone due ESCLUSIVE a PALAZZO MARTINENGO CESARESCO DELLAQUILONE, una delle più belle dimore nobil­iari del­la cit­tà, attual­mente sede dell’Istituto Ari­ci.

La potente e danarosa famiglia Mar­ti­nen­go Cesaresco ave­va scel­to di costru­ire la sua dimo­ra sui resti di una fas­tosa domus di epoca romana, di cui ammir­ere­mo alcu­ni mosaici e un fram­men­to del sof­fit­to dec­o­ra­to (uno dei pochissi­mi giun­ti fino ai giorni nos­tri).

L’edificio ha vis­su­to una lun­ga sto­ria costrut­ti­va: nel 1557 che il Con­te Cesare incar­icò l’architetto Ludovi­co Beretta di rin­no­vare il palaz­zo sec­on­do il gus­to rinasci­men­tale e alla fine del ‘700 fu com­ple­ta­ta la dec­o­razione degli interni.

La visi­ta ci aprirà le porte del tem­po, dan­do­ci modo di ammi­rare anche le affasci­nan­ti sale affres­cate del piano nobile, cap­ola­voro del neo­clas­si­cis­mo bres­ciano.

Appun­ta­men­ti:

-saba­to 23 novem­bre alle ore 10.30 nell’androne d’ingresso del palaz­zo, in via Tri­este n.17 a Bres­cia

- Saba­to 30 novem­bre ore 10.30 nell’androne d’ingresso del palaz­zo, in via Tri­este n.17 a Bres­cia

Con­trib­u­to di parte­ci­pazione euro 7, gratis under 18.

Dura­ta di cir­ca un’o­ra e mez­za

Parole chiave: