Dal 4 agosto partenze venerdì, sabato e domenica da Montichiari con Avio Ares del Gruppo Sorlini

Voli settimanali da Brescia all’Elba

02/08/2000 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
g.f.b

Tre voli ogni set­ti­mana, tut­ti nel week end, col­legher­an­no da dopodomani, 4 agos­to, Bres­cia con l’isola d’Elba. L’iniziativa è di Avio Ares, la com­pag­nia aerea del Grup­po Sor­li­ni di Bres­cia, che uti­lizzerà per ques­ta trat­ta un veliv­o­lo da 9 posti dell’americana Cess­na e si avvar­rà del­la col­lab­o­razione di Bre­vivet. Non si trat­ta di una novità asso­lu­ta, giac­ché anche l’anno scor­so Avio Ares ave­va pro­pos­to, con suc­ces­so, il medes­i­mo servizio, ma d’un nuo­vo non pic­co­lo tas­sel­lo nel pro­gram­ma d’ampliamento dell’offerta del «D’Annunzio». Un tas­sel­lo impor­tante, anche per­ché pos­to da due oper­a­tori bres­ciani di peso, il Grup­po Sor­li­ni ed il tour oper­a­tor Bre­vivet, che han­no dichiara­to aper­ta­mente ieri, durante la con­feren­za stam­pa di pre­sen­tazione del volo, di credere molto nelle poten­zial­ità di Mon­tichiari e di avere allo stu­dio più d’una pro­pos­ta cen­tra­ta sul­la strut­tura aero­por­tuale bres­ciana. Ma guardiamo innanz­i­tut­to all’iniziativa che prende il via tra un paio di giorni. GLI ORARI — Come det­to, Avio Ares mette a cal­en­dario tre voli ogni set­ti­mana: il pri­mo nel tar­do pomerig­gio del ven­erdì (parten­za alle 17, arri­vo all’Elba alle 18.20; nuo­va parten­za dall’Isola alle 18.40 ed arri­vo a Mon­tichiari alle 20); il sec­on­do al saba­to (parten­za al mat­ti­no alle 8.30, atter­rag­gio all’Elba alle 9.50; ritorno in ser­a­ta con parten­za dall’Elba alle 18.20 e rien­tro alle 19.40); il ter­zo la domeni­ca (parten­za da Mon­tichiari alle 8.30 ed arri­vo alle 9.50, rien­tro la sera dall’Elba con parten­za alle 18 ed arri­vo alle 19.20). I COSTI — Le tar­iffe non cam­biano a sec­on­da del giorno e del­la set­ti­mana (il servizio è per ora pre­vis­to sino al 17 set­tem­bre, ma non sono esclusi pro­l­unga­men­ti). L’andata e ritorno per un adul­to cos­ta 600 mila lire, 420 mila lire i ragazzi fino a 12 anni, 180 mila lire i bim­bi sino a due anni (il cos­to del­la sola anda­ta, o del solo ritorno, è rispet­ti­va­mente 350 mila, 245 mila e 150 mila). PRENOTAZIONI — La col­lab­o­razione col tour oper­a­tor Bre­vivet si sostanzia anche attra­ver­so la rac­col­ta delle preno­tazioni che, per­tan­to, oltre che alla com­pag­nia aerea pos­sono essere effet­tuate anche a Bre­vivet. Par­ti­co­lare non sec­on­dario: chi preno­ta buona parte dei posti di un volo può pure con­cor­dare muta­men­ti d’orario.(g.f.b.)