Croce Rossain festaal portoBergamini

Volontari

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
G.B.

La Fes­ta dell’ospite in pro­gram­ma al por­to Bergami­ni fino a lunedì è l’occasione per cel­e­brare l’ottava Fes­ta del volon­tario del­la . «Abbi­amo orga­niz­za­to questo appun­ta­men­to in col­lab­o­razione con Comune e Ten­nis Club», spie­ga Mas­si­m­il­iano Grande, da poco ispet­tore del grup­po volon­tari del soc­cor­so Cri locale. L’elezione per il rin­no­vo dell’Ispettorato si è tenu­ta ad inizio luglio: Grande è affi­an­ca­to da due vice, Gian­lu­ca Baroni e Mau­ro Castellari.«Il nos­tro grup­po è sor­to nel 1985», sot­to­lin­ea. «Oggi ne fan­no parte cir­ca 80 volon­tari impeg­nati nei vari servizi: la disponi­bil­ità per il 118 e le emer­gen­ze extraospedaliere in tutte le not­ti e per 24 ore nei fine set­ti­mana e fes­tivi; l’assistenza a per­sone diver­sa­mente abili, il trasporto infer­mi, assis­ten­za a gare e man­i­fes­tazioni, l’educazione sanitaria».La fes­ta al por­to Bergami­ni, che ogni sera pro­pone stand enogas­tro­nomi­ci e musi­ca dal vivo, è l’occasione per conoscere il prezioso lavoro di una realtà che ben presto lascerà la sede in Palazz­i­na stor­i­ca per trasferir­si al sec­on­do piano del palaz­zo comu­nale di Piaz­za San Mar­co, in pieno cen­tro stori­co. «Siamo lieti del­la nuo­va sede asseg­na­ta dall’amministrazione comu­nale. Avre­mo a dis­po­sizione spazi più ampi, ormai indis­pens­abili per la nos­tra attiv­ità. E appe­na ulti­ma­to il traslo­co», antic­i­pa Grande, «ci dedicher­e­mo all’organizzazione del prossi­mo cor­so di for­mazione per aspi­ran­ti volon­tari, nel prossi­mo autunno».

Parole chiave: