Domenica 30 alle 11:00 l’omaggio musicale  con gli ottoni della Scuola Civica di Musica di Sirmione

Volti…non numeri”: dal 27 al 30 gennaio in piazza Virgilio la mostra dedicata al giorno della Memoria.

26/01/2022 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

Sirmione cele­br­erà anche quest’anno il “Giorno del­la Memo­ria” per ricor­dare la Shoah, le leg­gi razz­iali e i tan­ti cit­ta­di­ni che ven­nero depor­tati e fat­ti pri­gion­ieri durante un capi­to­lo doloroso del­la nos­tra storia.

Pro­prio per non dimen­ti­care le vit­time dell’Olocausto l’Amministrazione Comu­nale in col­lab­o­razione con il grup­po Cul­tur­Arte del­la Pro Loco di Solferi­no pro­pone in piaz­za Vir­gilio ha una spe­ciale instal­lazione dal tito­lo VOLTINON NUMERIaccom­pa­g­na­ta da un con­cer­to del­la Scuo­la Civi­ca di Musica.

Le immag­i­ni esposte rac­con­tano le innu­merevoli donne, uomi­ni, bam­bi­ni, soprat­tut­to ebrei, che durante l’Olocausto ven­nero ster­mi­nati e pri­vati di tut­ti i loro dirit­ti, e tra questi, in modo par­ti­co­lare del dirit­to al nome.

La mostra svilup­pa così il tema del­la perdi­ta di iden­tità. La trasfor­mazione dei pri­gion­ieri in numeri, in “pezzi” come veni­vano defin­i­ti dai carn­efi­ci, è rie­vo­ca­ta dalle spoglie sil­hou­ette in fer­ro che ripor­tano i con­trasseg­ni che i nazisti apponevano sulle divise di adul­ti, vec­chi e bam­bi­ni: la stel­la, il tri­an­go­lo gial­lo, il tri­an­go­lo viola.

Queste sagome sper­son­al­iz­zate sono messe in relazione con i tan­ti volti delle fotografie dei depor­tati e con i ver­si del­la poe­sia “Se questo è un uomo” di Pri­mo Levi, scrit­tore e tes­ti­mone sopravvis­su­to alla Shoah.

La mostra si con­clude con una nota di sper­an­za richia­ma­ta gra­zie alle parole di Lil­iana Seg­re che scrive: “L’indifferenza rac­chi­ude la chi­ave per com­pren­dere la ragione del male, per­ché quan­do cre­di che una cosa non ti toc­chi, non ti riguar­di, allo­ra non c’è lim­ite all’orrore. L’indifferente è com­plice. Com­plice dei mis­fat­ti peggiori”.

La mostra sarà vis­itabile dal 27 al 30 gen­naio in Piaz­za Vir­gilio a Sirmione, dove la Scuo­la Civi­ca di Musi­ca di Sirmione si esi­birà domeni­ca 30 gen­naio in un omag­gio musi­cale diret­to dal mae­stro Mau­ro Gnesato.

Il pro­gram­ma:

 Suite n° 2 — Gus­tav Holst /Adiemus — Karl Jenk­ins / Aria sul­la 4a cor­da — J.S. Bach / La vita è bel­la (colon­na sono­ra) N. Pio­vani / Largo dal­la sin­fo­nia Nuo­vo Mon­do — A. Dvo­rak / Hymn to the fall­en — J. Williams/ Nes­sun dor­ma (da Turan­dot) — Gia­co­mo Puc­ci­ni / Schindler list (estrat­to colon­na sono­ra dal Film)

 

 

 

 

 

 

Parole chiave:

Commenti

commenti