Week end di successi per le squadre agonistiche della Fraglia Vela Riva

06/05/2013 in Manifestazioni, Vela
Di Redazione

Serie di week end davvero esaltan­ti per le squadre ago­nis­tiche del­la , che anche gra­zie all’im­peg­no e alla preparazione del diret­tore tec­ni­co Mar­cel­lo Meringo­lo e i suoi istrut­tori Mau­ro Berte­ot­ti e Fabio Zeni, stan­no rac­coglien­do un suc­ces­so dopo l’al­tro e, in ogni caso, gli obbi­et­tivi pre­fis­sati ven­gono via via rag­giun­ti.

Squadra

A Scar­li­no ha vin­to la pri­ma selezione nazionale Opti­mist , una man­i­fes­tazione che qual­i­fi­ca­va i pri­mi 80 atleti (su 161) per la sec­on­da e deci­si­va selezione nazionale (in pro­gram­ma a fine mag­gio ad Arco) per la for­mazione delle rap­p­re­sen­ta­tive ital­iane a Cam­pi­onati Europei e Mon­di­ali Opti­mist 2013 (con il Mon­di­ale pre­vis­to alla Fraglia Vela Riva del mese di luglio). Tez­za, l’atle­ta del­la Fraglia Vela Riva, che sta dan­do gran­di sod­dis­fazioni, è sta­to In tes­ta fin dal pri­mo giorno e dopo 9 prove si è con­fer­ma­to pri­mo, chi­u­den­do con 6 pun­ti di van­tag­gio su Umber­to Var­baro di Fol­loni­ca. Otti­ma­mente anche l’al­tro fragliot­to Andrea Spag­nol­li, fini­to QUINTO in gen­erale e uni­co nato nel 2001 così avan­ti in clas­si­fi­ca (per trovare un altro del 2001 bisogna arrivare al 57esimo pos­to!). Otta­vo pos­to finale per , undices­i­mo per Gui­do Gal­li­naro, tut­ti ragazz­i­ni del­la Fraglia Vela Riva: otti­mo risul­ta­to di squadra quin­di con quat­tro atleti nei pri­mi 11!

Fraglia Vela Premiazioni

Un gran bel risul­ta­to del team Opti­mist — ha com­men­ta­to il diret­tore tec­ni­co del­la Fraglia Vela Riva Mar­cel­lo Meringo­lo — Siamo molto con­tenti, ma allo stes­so tem­po con­sapevoli che abbi­amo fini­to solo il pri­mo round di una gara/selezione, che dura due tem­pi. Man­cano anco­ra 12 prove (con la sec­on­da seleizone pre­vista ad Arco) quin­di è impor­tan­tis­si­mo man­tenere i pie­di per ter­ra e pros­eguire al meglio”.

REGATE A SQUADRE OPTIMIST

Fraglia Vela PremiazioniIl week end suc­ces­si­vo alla selezione indi­vid­uale è sta­ta la vol­ta delle regate a squadre e anche qui ampio suc­ces­so del­la Fraglia Vela Riva: la squadra di Riva 1 (Tez­za, Duchi, Spag­nol­li, Sal­vetta e Moreschi) ha vin­to la selezione zonale a squadre Opti­mist, dis­pu­ta­ta sul lago di Cave­dine mer­coledì 1 mag­gio. Al sec­on­do pos­to si e’ clas­si­fi­ca­ta Mal­ce­sine 1, men­tre al ter­zo pos­to ha con­clu­so anco­ra un Team fragliot­to con Riva 2, cap­i­tana­ta otti­ma­mente da Gui­do Gal­li­naro con Mat­teo Bedoni, Mat­teo Bol­zonel­la, Mari­ae­le­na Iafrate e Ginevra Rosa’. Alla selezione c’er­a­no 10 squadre, con un buon liv­el­lo tec­ni­co. Gra­zie a ques­ta vit­to­ria la Fraglia Vela Riva ha ottenu­to così la qual­i­fi­cazione per il Cam­pi­ona­to Nazionale a squadre (pre­vis­to a metà agos­to a Ter­moli). L’im­mi­nente fine set­ti­mana il team Opti­mist sara’ impeg­na­to a Cervia per la Spring cup, men­tre il prossi­mo anco­ra Tez­za, Spag­nol­li e Duchi saran­no impeg­nati a Venezia al Tro­feo Riz­zot­ti con i team nazion­ali, per quel­la che è ritenu­ta una delle regate inter­nazionale a squadre con il più alto liv­el­lo tec­ni­co.

SQUADRA LASER

Con il suc­ces­so di squadra degli Opti­mist non sono rimasti a guardare i più gran­di, i ragazzi laseristi del­la Fraglia Vela Riva (16–21 anni), che all’I­talia Cup di Seni­gal­lia han­no tenu­to alto il nome del cir­co­lo rivano arrivan­do con tre atleti nei pri­mi dieci in tutte e due le cat­e­gorie in cui regata­vano!

Fraglia Vela Premiazioni
Nei Laser Radi­al (classe olimpi­ca fem­minile e per i più gio­vani maschi) ben 3 atleti nei pri­mi dieci con Emma Giu­liari pri­ma fem­mi­na! Alessio Spalli­no e Tom­ma­so Rosà rispet­ti­va­mente quar­to e quin­to in una classe da sem­pre agguer­ri­tis­si­ma. Tra i Laser stan­dard (classe olimpi­ca maschile) sem­pre tre fragliot­ti nei pri­mi dieci con un otti­mo ter­zo pos­to e pri­mo Under 21 di Michele Bena­mati, quin­to Fed­eri­co Tani e set­ti­mo Mar­co Zani! Un ennes­i­mo suc­ces­so di squadra che val­oriz­za il lavoro fat­to dai tec­ni­ci e dal­la diri­gen­za del­la Fraglia Vela Riva, a cui va il mer­i­to nel­l’a­vere investi­to nel­la scuo­la vela e nelle squadre ago­nis­tiche! Mar­co Beni­ni e Joyce Floridia han­no invece inizia­to a fare espe­rien­za olimpi­ca, parte­ci­pan­do alla Cop­pa del Mon­do di Hyeres.