Home Manifestazioni Avvenimenti Consorzio albergatori Desenzano

Consorzio albergatori Desenzano

Sta ottenendo un lusinghiero successo l’iniziativa del Consorzio Albergatori di Desenzano, guidato da Saverio Ziliani, che annovera 35 strutture ricettive turistiche (alberghi, residence, campeggi). Con il progetto «Vivi il Garda 2001» gli operatori turistici desenzanesi hanno lanciato una serie di escursioni guidate e gratuite per i turisti che alloggiano nelle strutture collegate al Consorzio, alla scoperta di luoghi poco conosciuti o difficilmente raggiungibili con i mezzi pubblici per chi alloggia a Desenzano e non ha un mezzo di trasporto. Come spiega Ziliani, le escursioni, iniziate un mese fa, proseguiranno sino a tutto settembre due pomeriggi alla settimana, martedì e venerdì. Il martedì l’itineraio prevede la partenza in pullman alle 14 da Desenzano per Lonato con visita alla Rocca e alla Casa del Podestà (Fondazione Ugo Da Como); quindi a Calvagese la visita alle cantine Radaelli De Zinis con degustazione di vini e assaggi di prodotti tipici. Il rientro è previsto ale 18.30 circa. Il venerdì partenza in pullman sempre alle 14 da Desenzano alla volta di Brescia, con visita al Museo di Santa Giulia e al centro storico. A tutti i partecipanti viene consegnata una mappa della città, un depliant informativo sui monumenti e una piccola guida del museo. Il rientro è previsto alle ore 19 circa. «Questi due appuntamenti settimanali – ribadisce Ziliani – sono un incoraggiante inizio, vista la numerosa partecipazione e l’interesse che ha suscitato tra i turisti; in un prossimo futuro non escludiamo di intraprendere altre escursioni analoghe in altre località». Il progetto «Vivi il Garda 2001» è stato realizzato con il contributo del Consorzio Albergatori e grazie al cospicuo finanziamento concesso dalla Regione. Grazie a queste disponibilità il Consorzio ha potuto realizzare anche il nuovo sportello, presso l’Ufficio informazioni turistiche; il sito internet www.hotelspromotion.com; il materiale pubblicitario «Desenzano dimensione vacanza» e la guida degli alberghi. Inoltre il Consorzio può partecipare alle fiere turistiche all’estero con un proprio incaricato – i prossimi appuntamento sono: Colonia, Parigi, Londra – e può essere presente sulle riviste specializzate con ampie proposte di pacchetti di soggiorno legati alla cultura, all’enogastronomia, allo sport. Un’altra importante iniziativa che sta a cuore al Consorzio Albergatori – da tempo proposta e più volte sollecitata tramite la Provincia e la Camera di Commercio di Brescia – è l’attivazione del collegamento con servizio bus dall’aeroporto di Montichiari a Desenzano, quale supporto per i clienti inglesi che usufruiscono di due voli giornalieri. Un collegamento che si rende necessario in quanto Desenzano rappresenta la porta d’ingresso del territorio gardesano. Lo scorso anno per due mesi, durante il periodo estivo, il Consorzio Albergatori di Desenzano ha realizzato a proprie spese questo importante servizio, «ma i costi di gestione si sono rivelati non sostenibili per un privato». Per questo motivo il Consorzio tende a sensibilizzare tutti gli enti e auspica, nell’interesse dell’economia turistica del lago e del suo entroterra, che questo progetto trovi logica attuazione.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version