Home Musica Concerti Festival “Suoni e Sapori del Garda 2024”: Un Week-End di Musica Raffinata

Festival “Suoni e Sapori del Garda 2024”: Un Week-End di Musica Raffinata

Il Lago di Garda si prepara ad accogliere la dodicesima edizione del festival “Suoni e Sapori del Garda”, con due serate di concerti che promettono emozioni intense e atmosfere raffinate. Gli eventi, in programma per l’8 e il 9 giugno 2024, vedranno protagonisti l’Archimia String Quartet e la talentuosa cantante Elena Giardina.

Riva del Garda: Una Serata con “Woman in Strings”

La prima serata, prevista per sabato 8 giugno alle ore 21:15, si terrà presso l’Auditorium del Conservatorio “F.A. Bonporti” a Riva del Garda. Il concerto dal titolo “Woman in Strings” sarà eseguito dall’Archimia String Quartet, accompagnati dalla voce versatile di Elena Giardina. La performance proporrà una selezione di brani internazionali rivisitati in chiave cameristica, offrendo un’esperienza sonora unica che combina il calore degli strumenti ad arco con le tonalità pop/jazz della cantante.

Maderno: Un Viaggio Musicale verso Nord

La seconda serata, domenica 9 giugno alle ore 21:15, avrà luogo nella suggestiva Chiesa Monumentale di Sant’Andrea a Maderno. Qui l’Archimia String Quartet presenterà “Near Northern – viaggio a nord”, un concerto che esplorerà le sonorità della tradizione nordica attraverso influenze celtiche e folk. Questo evento non solo rappresenta un viaggio musicale verso il nord geografico ma anche un’elevazione spirituale, trasportando gli ascoltatori verso terre lontane grazie alla forza evocativa della musica.

Il Festival Suoni e Sapori del Garda

Il festival “Suoni e Sapori del Garda” offre una serie di spettacoli a ingresso libero, tutti inseriti in un unico cartellone coordinato dalla direzione artistica di Serafino Tedesi e dalla sua associazione culturale Infonote. Questa edizione coinvolge numerosi comuni tra cui Calvagese della Riviera, Castelnuovo del Garda, Desenzano del Garda, Gardone Riviera, Gargnano, Lonato del Garda, Malcesine, Manerba del Garda, Nago Torbole, Riva del Garda, Salò, San Felice del Benaco, Tignale e Toscolano Maderno.

L’organizzazione dell’evento è supportata dalla Comunità del Garda che sovrintende al coordinamento istituzionale e amministrativo. Con un programma così ricco e variegato il festival rappresenta una straordinaria occasione per immergersi nelle bellezze musicali offerte dal territorio gardesano.

English Version

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version