Home Sport Gargnano, il Circolo si prepara alle regate

Gargnano, il Circolo si prepara alle regate

Il Circolo Vela di Gargnano aprirà la stagione agonistica il 10 e 11 maggio prossimi. Subito in copertina una manifestazione ormai affermata, giunta alla settima edizione: «Navigando nel mare della solidarietà»: un incontro-regata che valorizza le realtà che utilizzano la vela come terapia e come momento di aggregazione. L’organizzazione è dell’assessorato allo Sport della Provincia che collabora con il circolo velico gargnanese, con la Comunità Parco, il Consorzio Riviera dei Limoni e il Comune di Gargnano. Il patrocinio è della 14^ zona della Federazione italiana vela. Le sfide veliche che si susseguiranno vedranno la loro apertura sabato 9 maggio, con l’arrivo dei rappresentanti di associazioni, Onlus, cooperative, fondazioni. Nella serata dello stesso giorno avrà luogo la premiazione del concorso nazionale «Una frase per la solidarietà», promosso dal Club Scuola Italia. Tra le altre iniziative sono da ricordare Hyak dell’ospedale di Salò, «Vele senza Frontiere» di La Spezia, la «Nave di Carta» con la fondazione «Exodus» dell’Isola d’Elba, i non vedenti campioni del mondo del Club velico di Homerus, i ragazzi del progetto bresciano Ben Leva. Il lungo calendario agonistico del Circolo Vela Gargnano proseguirà lungo l’estate, con altri prestigiosi appuntamenti: dall’11 al 15 giugno ci sarà la tappa mondiale del circuito dei match-race (le sfide a due tipo America’s Cup della «15^ Pedrini Cento Cup». Dal 18 al 20 luglio sarà la volta della prova ad inviti dei «Cento Games nel Parco del Vento» con skipper internazionali, Vip, atleti di varie discipline sportive, amministratori del territorio della Comunità Montana Parco dell’alto Garda bresciano, della Provincia di Brescia e della Regione Lombardia.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version